cibo, vino e quantobasta per essere felici

Premio Alambicco d'Oro 2020. C'è anche il FVG spiritoso

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Premio Alambicco d Oro 2020Premio Alambicco d Oro 2020

Proclamati i vincitori del 37esimo Premio Alambicco d’Oro promosso da Anag, Associazione nazionale assaggiatori grappa e acquaviti.  La selezione si è svolta a Bellaria Igea Marina, in provincia di Rimini, in presenza e nel rispetto delle misure di sicurezza anti Covid-19. 

 Premio Alambicco d Oro 2020 calici e mascherina Premio Alambicco d Oro 2020 calici e mascherina

Il Friuli Venezia Giulia “spiritoso” ha conquistato  8 medaglie, 4 Gold e 4 Silver. 

 

 

L’edizione 2020 del Premio Alambicco d’Oro ha assegnato complessivamente 72 medaglie, di cui 12 Best Gold, 30 Gold e 30 Silver, andate a grappe, acquaviti e brandy italiano in arrivo da tutta Italia, inviate da distillerie e da un numero crescente di aziende vitivinicole.

Premio Alambicco d Oro 2020Premio Alambicco d Oro 2020

Il Premio Alambicco d’Oro ha visto anche l’assegnazione dei due premi speciali. Quello riservato alla distilleria con il miglior punteggio complessivo sommando le medaglie ricevute da prodotti propri è andato a Roner Spa Distillerie (Trentino Alto Adige). Grappa “Rifò 1999”, della Distilleria Beccaris (Piemonte), si è aggiudicata il premio “Il vestito della grappa”, riservato alla bottiglia giudicata più bella per etichetta e forma da una giuria composta da giornalisti, architetti e operatori esterni al mondo della distillazione.

TRIONFO DELLE GRAPPE INVECCHIATE

Il 37esimo Premio Alambicco d’Oro, articolato in nove categorie di prodotto, registra ben 34 medaglie assegnate alle grappe invecchiate (6 Best Gold, 14 Gold e 14 silver), seguite da 14 per la grappa giovane (4 Gold e 10 Silver), 8 per la grappa invecchiata aromatica (2 Best Gold, 3 Gold e 3 Silver), 6 per la grappa giovane aromatica (2 Best Gold, 2 Gold e 2 Silver), 5 per il Brandy italiano (2 Best Gold e 3 Gold), 3 per la grappa aromatizzata (2 Gold e 1 Silver) e 2 per l’acquavite d'uva giovane aromatica (2 Gold).

A TUTTO SPIRITO DA NORD A SUD

Il medagliere del 37esimo Premio Alambicco d’Oro diviso per regioni vede al primo posto il Trentino Alto Adige, con 20 medaglie conquistate (4 Best Gold, 12 Gold e 4 Silver), seguito dal Piemonte con 17 riconoscimenti (4 Best Gold, 8 Gold e 5 Silver). Al terzo posto si piazza la Sicilia, con 9 medaglie (2 Gold e 7 Silver), seguita a stretto giro dal Friuli Venezia Giulia con 8 medaglie (4 Gold e 4 Silver) e dalla Toscana, con 6 riconoscimenti (1 Gold e 5 Silver). Seguono, poi, il Veneto con 4 medaglie (3 Best Gold e 1 Silver), il Lazio (2 Gold), la Calabria (1 Best Gold e 1 Silver), l’Umbria (2 Silver), la Liguria (1 Gold) e la Lombardia (1 Silver).

Premio Alambicco d Oro 2020Premio Alambicco d Oro 2020

CRESCONO LE AZIENDE VITIVINICOLE SPIRITOSE 

Il 37esimo Premio Alambicco d’Oro registra anche un’elevata presenza delle aziende vitivinicole che producono “grappe di fattoria” ottenute con le loro vinacce da distillerie esterne, con prodotti di alta qualità in arrivo soprattutto da Sicilia, Toscana e Umbria.  

TREND

“Il trend di crescita della presenza di grappe invecchiate si è confermato anche in questa edizione del Premio Alambicco d’Oro - sottolinea Paola Soldi, presidente ANAG. Sono diminuite le grappe giovani e quasi raddoppiate quelle invecchiate, di cui moltissime con lunghi invecchiamenti e tante con soggiorni in barrique. Ringrazio tutti i produttori che, nonostante le difficoltà di questo periodo, hanno partecipato in gran numero al Premio Alambicco d'Oro e tutti gli assaggiatori Anag che, con professionalità e competenza, sono stati presenti alla selezione nelle scorse settimane. 

8 MEDAGLIE PER IL FRIULI VENEZIA GIULIA 

Vi elenchiamo i nomi delle grappe FVG vincitrici di medaglia, per conoscere categoria e differenziazione in Gold e Silver cliccate QUI. Da parte nostra facciamo complimenti qbisti a tutti, ma soprattutto alla Domenis 1898 che ha bottinato ben quattro medaglie! 

Arcano di Bepi Tosolini - Futura 36 Domenis 1898 - Grappa matura n.3 Buiese - Mitica Riserva Mangilli Distilleria Mangilli - Grappa Friulana Spirito di Valentino Butussi - Luce di Uve grappa di Ribolla gialla Domenis 1898 - Neri Schioppettino Domenis 1898 - Futura bio grappa alla Ruta Domenis 1898 

 

Per conoscere tutti i risultati della classifica nazionale cliccate QUI

anag logoanag logo

 

ANAG

Anag è un’associazione senza scopo di lucro fondata nel 1978 presso la Camera di Commercio di Asti, attiva e presente in tutta Italia con associazioni regionali e delegazioni provinciali. Attraverso corsi di formazione, manifestazioni enogastronomiche, serate di degustazione e abbinamenti con cioccolato, sigaro, salumi, formaggi e altri prodotti, Anag promuove una “cultura del buon bere” e valorizza un prodotto interamente italiano che porta con sé un bagaglio di tradizioni e professionalità. La Grappa, infatti, è riconosciuta dal maggio 1989 come “acquavite di vinaccia prodotta in Italia esclusivamente da vinacce nazionali”.

I risultati completi sono disponibili sul sito www.anag.it nella sezione Concorsi.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.