fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Nonino Gran Riserva 27 years ÙE® ottiene i 100 punti da Falstaff

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Foto G. IaIacoluttiFoto G. IaIacolutti

Nonino Gran Riserva 27 years ÙE® – Monovitigno Refosco dal Peduncolo Rosso Millesimata 1988 ha ottenuto il primo posto - 100 punti, da Falstaff, rivista leader nel settore enogastronomico – turistico nei paesi di lingua tedesca, alla Spirit Competition 2021 su oltre 774 distillati da tutto il mondo.
È il primo distillato italiano a ricevere il massimo riconoscimento a questa prestigiosa competizione ed ora è nell’olimpo dei distillati internazionali accanto a Remy Martin Louis XIII e al Rum Appleton Estate Aged 30 years:

“Colore ambra brillante, molto intenso con riflessi d’oro. Al naso leggero sentore di legno di cedro fragrante leggermente balsamico che inizialmente ricorda gli agrumi essiccati e i fichi secchi, i datteri, il tabacco e un accenno di cioccolato bianco. Intensa al palato, è estremamente complessa e avvolgente, di grande finezza ed elegante sapidità, molto persistente” così la descrivono Othmar Kiem e Simon Staffler, gli esperti di Falstaff.

Nonino Gran Riserva 27 years ÙE Monovitigno Refosco dal Peduncolo RossoNonino Gran Riserva 27 years ÙE Monovitigno Refosco dal Peduncolo Rosso

Messa all’invecchiamento il 9 agosto 1989 nella barriques di Rovere Nevers n. 410 nella cantina Nonino n. 5 sotto sigillo e controllo dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato, è stata prelevata il 17 marzo 2017 e sono stati ottenuti 159 litri anidri pari a 505 ampolle da 700 ml.

Nonino Gran Riserva 27 years ÙE® – Monovitigno® Refosco dal Peduncolo Rosso Millesimata 1988 va servita in bicchiere ampio tipo ballon a temperatura ambiente e lasciata riposare nel bicchiere per alcuni minuti prima di degustarla per permettere al distillato di esprimere al meglio la sua ricchezza olfattiva e di sapori, dopo un così importante invecchiamento. Ricca di personalità, è particolarmente indicata dopo cena, è compagna attiva nella lettura come nella conversazione o nei momenti di meditazione, ideale accompagnata a un sigaro.

Nonino 27 yearsNonino 27 years

Per sottolinearne la preziosità, GRAN RISERVA Nonino ÙE® aged 27 anni è racchiusa in ampolla in vetro-cristallo con serigrafia in oro 24K, millesimata e numerata e accompagnata dal tappo in cristallo e oro 24 K e chiusura in cuoio. 

La Nonino, eletta nel 2019 migliore distilleria del Mondo da Wine Enthusiast, si dedica all’arte della distillazione dal 1897; nel 1973 Giannola e Benito hanno creato il Monovitigno® Grappa Nonino rivoluzionando l’intero settore e nel 1984 l’Acquavite d’Uva- ÙE® ottenuta dalla distillazione dell’uva intera.

 

ÙE significa uva nella lingua friulana

 


I distillati Nonino Invecchiati e Riserva dal 1952 seguono un invecchiamento naturale in barrique e piccole botti perché maggiore è il contatto con il legno e maggiore è l’arricchimento naturale del distillato. Questa scelta della famiglia presuppone maggiori costi per l’investimento e per la perdita di distillato, detta anche parte degli angeli, dovuta all’evaporazione naturale del prodotto per la porosità del legno ma permette di ottenere delle Riserve di qualità unica.

Le 7 cantine invecchiamento Nonino custodiscono sotto sigillo 2480 barriques e piccole botti e sono visitabili su appuntamento. 

 

 

 


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo