fbpx images/logo/qb/logo.jpg

L'Aperitivo Nonino BotanicalDrink Aperitivo dell'Anno 2021

Scritto da Fabiana Romanutti il

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Nonino Aperitivo BotanicalDrinkNonino Aperitivo BotanicalDrink

"Aperitivo dell'Anno 2021" international nel Meininger’s International Spirits Award. L'Aperitivo Nonino BotanicalDrink è il primo aperitivo italiano ad aver ricevuto questo riconoscimento internazionale dal più importante gruppo editoriale tedesco del Wine&Food su 120 aperitivi e distillati partecipanti alla selezione!

Dall’archivio di famiglia, Cristina, Antonella, Elisabetta e Francesca hanno rivisitato la ricetta di Silvia Nonino, prima donna Mastro Distillatrice in Italia che aveva creato l' Aperitivo Bianco, i cui ingredienti rappresentavano la sua terra, il Friuli: genuino, autentico, con botaniche del luogo. 

Nel 2018 dopo oltre 3 anni di studi delle botaniche,  Cristina, Antonella, Elisabetta e Francesca hanno rivisitato questa ricetta impreziosendola con ÙE® Acquavite d’Uva Monovitigno® Fragolino Vigna Nonino. Nasce così L'Aperitivo Nonino BotanicalDrink. Dall’infusione di fiori, frutta e radici selezionati per provenienza, proprietà e principi attivi, essiccati a bassa temperatura, così da mantenere inalterata l’intensità naturale di profumi, sapori e colori, nasce un’armonia 100% vegetale e 0 coloranti.

l'APERITIVO BOTANICAL DRINKl'APERITIVO BOTANICAL DRINK
L'etichetta è un omaggio a Silvia Nonino e rappresenta 3 donne con in mano un bicchiere, 3 come le 3 sorelle Nonino, ma anche come le 3 generazioni di donne distillatrici che hanno seguito Silvia.

L'Aperitivo Nonino BotanicalDrink è ideale da servire fresco con ghiaccio e twist di limone; è perfetto con aggiunta di bollicine a piacere: acqua tonica, prosecco o spumante, uno Spritz tutto vegetale!

Provalo così:

Royal Nonino Pimm’s by Giorgio Rocchino Mixologist Yacht Club di Montecarlo

Ingredienti

Come procedere

Mettere in un bicchiere aperitivo 5-6 cubetti di ghiaccio, versare L’Aperitivo Nonino BotanicalDrink, aggiungere la Ginger Ale e mescolare delicatamente con un barspoon. Aggiungere la frutta e decorare il bicchiere con frutta fresca a piacere.

Fabiana Romanutti
Autore: Fabiana Romanutti
Dello stesso autore:

Copyright © 2009-2022 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Pubblicato nella rubrica Grappa&Distillati

Stampa questo articolo