cibo, vino e quantobasta per essere felici

Acquista la copia digitale!

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Filari di bolle 2019 in arrivo

A Casarsa della Delizia si sta alacramente lavorando per la quinta edizione di Filari di Bolle, la Selezione degli Spumanti del Friuli Venezia Giulia che decreterà le migliori bollicine regionali nel corso della storica nel corso della Sagra del Vino. A inizio aprile già le prime scadenze della Selezione. Novità di quest'anno: non solo riconoscimenti ai quattro metodi di spumantizzazione ma anche per la miglior etichetta e packaging; per il prodotto con il migliore rapporto qualità/prezzo; per l’azienda più longeva/che da più anni produce spumante; per il miglior spumante ottenuto da coltivazione biologica; per l’azienda il cui titolare è under 30.
I video dell'edizione 2018 si possono scaricare qui  

 

La quinta edizione di Filari di Bolle, la Selezione degli Spumanti del Friuli Venezia Giulia è organizzata da Pro Casarsa della Delizia, Città di Casarsa della Delizia e l’Associazione Italiana Sommelier del Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con il Consorzio delle DOC-FVG. Un appuntamento che punta a decretare le migliori "bollicine" regionali con l’obiettivo di valorizzare la qualità e l’eleganza di prodotti che suscitano sempre maggiore interesse sui mercati nazionali ed esteri, dove la richiesta di spumanti Made in FVG continua ad aumentare. E aumenta anche la serie di riconoscimenti che la Selezione assegnerà, visto che da quest'anno si terrà conto anche di nuove tendenze nel mondo del vino, dalla cura nell'etichetta alla produzione biologica, dalla tradizione all'innovazione. La Selezione Filari di Bolle anche quest'anno sarà uno degli elementi di punta della Sagra del Vino di Casarsa della Delizia (città che, lo ricordiamo, fa parte dell'Associazione italiana Città del Vino), la grande manifestazione enogastronomica che vedrà svolgersi la sua 71ma edizione dal 24 aprile al 6 maggio.

Proprio Filari di Bolle scandirà i passi di avvicinamento all’evento: fino al 12 aprile si raccoglieranno le adesioni delle cantine regionali (informazioni e regolamento);  il 16 aprile si svolgeranno i lavori della commissione di qualità nella Sala Consiliare di Palazzo Burovich de Zmajevich, sede del Municipio di Casarsa della Delizia: i delegati dell'Associazione Italiana Sommelier del Friuli Venezia Giulia, Assoenologi FVG, Onav FVG, Fis FVG e Fisar FVG, insieme a esperti e giornalisti del settore enologico assaggeranno in una degustazione anonimizzata tutti gli spumanti in gara e decreteranno i migliori nelle quattro categorie della Selezione: Metodo Charmat Prosecco Doc, Metodo Charmat Spumante Monovarietale, Metodo Charmat Cuvée e Metodo Classico (premi offerti dai vari sponsor della manifestazione con attestato e fotografia artistica del  maestro casarsese Elio Ciol). "In questo modo - ha sottolineato il presidente della Pro Casarsa della Delizia Antonio Tesolin insieme al sindaco di Casarsa della Delizia Lavinia Clarotto e al presidente dell'Associazione Italiana Sommelier del Friuli Venezia Giulia Renzo Zorzi - allarghiamo l'orizzonte della nostra Selezione alle nuove tendenze del mondo del vino, sempre più attento non solo alla qualità del prodotto ma anche al messaggio che esso contiene all'interno della bottiglia". I risultati saranno resi noti ufficialmente giovedì 25 aprile 2019 nella stessa sala consiliare casarsese durante l'inaugurazione della 71ma Sagra del Vino. Dal punto di vista promozionale da quest'anno la Selezione potrà contare sulla preziosa collaborazione di PromoturismoFVG e della Strada Vino e Sapori Friuli Venezia Giulia. I vini vincitori come tutti quelli selezionati saranno poi degustabili nell'enoteca Filari di Bolle durante la Sagra del Vino nel giardino di Palazzo Burovich de Zmajevich. Nei mesi successivi, gli spumanti di Filari di Bolle impreziosiranno i vari eventi che si svolgeranno a Casarsa della Delizia e partiranno in tour promozionali sia in Friuli Venezia Giulia che fuori dai confini regionali, spesso nelle altre Città del Vino aderenti come Casarsa all'omonima associazione nazionale.

PROMOTORI E SPONSOR. Filari di Bolle è a cura di Pro Loco di Casarsa della Delizia, Città di Casarsa della Delizia e Associazione Italiana Sommelier del Friuli Venezia Giulia insieme al Consorzio delle DOC Friuli Venezia Giulia. Importante la collaborazione con PromoturismoFVG e la Strada Vino e Sapori Friuli Venezia Giulia. Collaborano alla riuscita della selezione l’ONAV (Organizzazione nazionale Assaggiatori di Vino), Assoenologi e l’Associazione nazionale Città del Vino. Prezioso anche il sostegno di Friulovest Banca, sempre attenta alle esigenze del territorio. Le ditte Amorim, Ds Smith, Juliagraf e Ceccarelli Group sono sponsor della manifestazione.

 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni