cibo, vino e quantobasta per essere felici

FESTIVAL NAZIONALE SPUMANTITALIA

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Organizzato da Bubble’s Italia, in collaborazione con il Consorzio di Tutela dei Vini d’Abruzzo, il Comune di Pescara, Andrea Zanfi Editore, Aliante Business Solution, ABS Wine & Spirits e Assoenologi, il Festival Nazionale Spumantitalia torna a Pescara come momento unico di riflessione e confronto sul sistema spumantistico italiano e punto di riferimento sullo stato dell’arte degli Spumanti Metodo Classico e Metodo Italiano nonché sui vini effervescenti prodotti con metodo ancestrale. Sono previste giornate di lavoro aperte a tutti gli attori della filiera durante le quali i partecipanti potranno condividere le proprie esperienze e visioni riguardo il mondo spumantistico Made in Italy. Un programma fitto e variegato che si racchiude in un bellissimo concetto di festa effervescente italiana. Tre giornate, il 24, 25, 26 gennaio icche di incontri, dibattiti e degustazioni, coordinate da un comitato tecnico di prestigio, e coinvolgerà l’intera città di Pescara con eventi e serate tematiche.
L’intenso programma della manifestazione, che avrà il suo quartier generale all’Hotel Esplanade, prenderà il via con una Preview giovedì 23 gennaio con “Master Bubble’s Sparkling Wine”, dalle 15.30 alle 18.00: un corso formativo di specializzazione sul sistema spumantistico italiano. Nel frattempo dalle 15.00 alle 18.00 si svolgerà, presso il Museo delle Genti d’Abruzzo, la “Finale del XIV Campionato Italiano del Salame” patrocinato dal Ministero delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo e organizzato dall’Accademia delle 5T.
Venerdì 24 gennaio si inizierà la giornata alle 9.30 con “Inaugurazione dei lavori del Festival Spumantitalia”. In mattinata avranno luogo, alle 10.30, la prima Tavola Rotonda dal titolo “Viticoltura 4.0” e la Masterclass “Abruzzo effervescente”. Alle ore 12.00 si terrà la Masterclass “Spumanti di territorio” per continuare, alle 14.30, con la seconda Tavola Rotonda e la Masterclass “Bubble Rosè”. Appuntamento alle ore 16.30 con la Masterclass intitolata “Il sud e il nord spumantistico italiano in un confronto alla cieca” e alle 17.00 con la terza Tavola Rotonda.


La prima giornata si concluderà con la Cena di gala: madrine saranno le Produttrici dell’Associazione Donne del Vino che premieranno le aziende e alcune figure di spicco del panorama spumantistico italiano. Durante la cena sarà possibile degustare alla carta tutte le etichette presenti al Festival.
La giornata di sabato 25 gennaio inizierà alle 9.30 con la prima Tavola Rotonda, seguita, alle 10.00, dalla Masterclass “Il vitigno spumantizzato”. Si continuerà con la seconda e la terza Masterclass alle ore 11.30 e la Tavola Rotonda “Cina: il mercato del futuro – tra sfide e opportunità” in programma alle 12.00. Nel pomeriggio avranno luogo la terza Tavola Rotonda alle 14.30 e la quarta Masterclass alle ore 15.00 e si proseguirà con la Masterclass dal titolo “I dormienti” alle 16.30. Il sabato banco d’assaggio riservato agli operatori Ho.Re.Ca., aperto dalle 17.00 alle 19.30.
Torna anche quest’anno il concorso nazionale “Spriz contro tutti”, la più importante competizione italiana di bartender, organizzato in collaborazione con Vin.Co spumanti e The Spiritual Machine; finale alle 18.30 al Caffè Berardo. Infine, serata “Rosè Bubble’s by Night” con musica e bollicine, dalle 19.00 alle 01.00.
Domenica 26 gennaio verrà aperto il banco d’assaggio dedicato al pubblico, dalle 10.00 alle 20.00. Il ricco calendario di attività continuerà con la prima Masterclass della terza giornata di lavori alle ore 9.30 e, a seguire, la Masterclass “Quota 100 mesi e oltre” alle 11.30. Dalle 18.00 alle 21.00  l’Enoteca Bubble’s proporrà vini particolari ad appassionati e wine lovers.
L’intera città di Pescara sarà parte attiva della manifestazione. I ristoranti proporranno particolari menù studiati per esaltare gli spumanti italiani e, alle ore 18.00 di ogni giorno dello svolgimento del Festival, verranno organizzati aperitivi e degustazioni nelle enoteche. La seconda edizione proporrà un’altra novità: il coinvolgimento dei negozi di Pescara – La città si veste d’effervescenza – con degustazioni, inviti, gadget e premi, in collaborazione con il Comune di Pescara Assessorato alle attività produttive, le associazioni Confcommercio e Confesercenti.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.