fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

MIXER COCKTAILS entra a far parte de La Martiniquaise

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

mixer cocktailsmixer cocktailsLMB è leader in Francia e si posiziona tra i primi 10 gruppi di spirits al mondo con ampio portafoglio di marchi internazionali distribuiti in più di 110 paesi. Il marchio “Mixer” - di proprietà dell’omonima azienda con sede a Argelato (Bo), fatturato di 5 milioni di euro con export in 50 Paesi nel mondo - entra nella costellazione dei prestigiosi brand di proprietà del gruppo La Martiniquaise tra cui spiccano i componenti del Milionarie Club (più di 1 milione di casse da 9 litri vendute ogni anno) come Label 5, Sir Edward’s e Poliakov e marchi leader indiscussi di mercato come Porto Cruz, Saint James, Cutty Sark e la storica Marie Brizard, rinomata marca di liquori e sciroppi dal 1755.

Il gruppo LMB è tutt’oggi un gruppo indipendente di proprietà famigliare, un dettaglio molto importante che ha convinto la famiglia Salmi a cedere il controllo di Mixer nata nel 1990 su idea del fondatore Moreno Salmi. La scelta del partner industriale è stata valutata con grande attenzione dichiarano Diego e Marco Salmi: “La notorietà e la reputazione del Gruppo LMB, associati alla solidità della compagine italiana Dilmoor-Perlino, con cui collaboriamo già da un paio di anni, hanno rappresentato due fattori di scelta preferenziale per assicurare la continuità di gestione e garantire alla nostra azienda una crescita bidirezionale, sia sul mercato interno che sui mercati internazionali”

L’acquisizione del pacchetto di maggioranza della società Mixer S.r.l. è stata realizzata tramite la società italiana del gruppo, la società Dilmoor-Perlino S.p.A., una realtà aziendale storicamente affermata con sedi a Bergamo e Asti, leader nella produzione e commercializzazione di distillati, liquori, sciroppi, vini, spumanti e vermouth, principalmente distribuiti nella GDO. Grazie al Know-How e la specializzazione di Mixer quale azienda pioniera nel segmento PUREE & COCKTAIL MIX, La Martiniquaise sarà in grado di ampliare ulteriormente la propria gamma di prodotti rispondendo in maniera puntuale alle crescenti richieste del mercato.

Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo