cibo, vino e quantobasta per essere felici

Campari Barman Competition 2020 a Roma

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

La finalissima della settima edizione della Barman Competition vedrà sfidarsi il 14 gennaio 2020 i tre migliori bartender che si contenderanno il titolo di CAMPARI BARMAN OF THE YEARLe semifinali, in programma per tutta la giornata del 13, vedranno sfidarsi i 14 migliori bartender, che presenteranno alla giuria le proprie idee fresche e innovative in tema di cocktail, ovviamente a base di Campari.

La competizione si è sviluppata da settembre 2019 a oggi attraverso tre differenti fasi: la “pre-selezione” on line delle ricette da parte di una giuria composta da professionisti ed esperti di settore che ha decretato i partecipanti e una “selezione a tappe” direttamente sul territorio con presentazione della ricetta selezionata dalla giuria.

A superare questa penultima sfida saranno solo i 3 migliori, coloro che avranno accesso alla finale del 14 gennaio in programma nello Spazio Vittoria a Roma, a partire dalle 20.00.  A condurre la sfida finale saranno l’attrice, imitatrice, conduttrice televisiva e radiofonica Brenda Lodigiani e il bartender Claudio Perinelli.

Protagonista assoluto e tema ricorrente di quest’anno della competizione il cinema, arte con cui il brand intrattiene un legame molto forte, confermato lo scorso anno anche dall’esclusiva presenza alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica - La Biennale di Venezia.

Ai tre finalisti bartender verrà chiesto di preparare un esclusivo cocktail ispirato a Red Diaries, la celebre serie di short movie di Campari.  Per il vincitore che conquisterà il titolo “Campari Barman of the year 2020” – sono in palio un percorso di collaborazione con Campari Academy lungo un anno che comprende un master di specializzazione sul brand Campari e un tour di guest bartending nei migliori locali italiani ed esterni.

Per scoprire i 14 semifinalisti clicca QUI 

È possibile seguire il racconto live della finale QUI attraverso i social  e https://www.facebook.com/CampariAcademy.

E' possibile accreditarsi per partecipare all’evento del 14 gennaio (fino a esaurimento posti).

 


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo