fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Branca International investe sugli spirits naturali Selvatiq

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Niccolò BrancaNiccolò Branca

Branca International  si unisce al progetto #Selvatiq annunciando l’investimento nella società che, attraverso il foraging conservativo, produce e commercializza bevande alcoliche e non, come le sode. Il Gruppo Branca, il cui  motto è Novare Serbando, ha sposato il progetto Wild Nomadic Spirits,avviato nel 2019 da Valeria Margherita Mosca e Charles Lanthier. "Questa partnership riflette la nostra filosofia di voler preservare i territori, ma anche di voler rispondere alla crescente attenzione dei consumatori alla salute e al benessere”, spiega Niccolò Branca, Presidente e Amministratore Delegato della holding.

Infatti, la salvaguardia dell’ambiente e la sostenibilità nell’uso delle risorse naturali sono, dal 1845, obiettivi prioritari per il Gruppo. Il progetto di Selvatiq, che tutela la biodiversità, punta sulla sostenibilità alimentare e sociale e favorisce lo sviluppo economico locale, rispecchia lo spirito e i valori con cui Branca International si è impegnata in questi anni per sviluppare il business. Questo investimento rientra nel più ampio progetto di Branca International di rispondere a standard qualitativi sempre più elevati e offrire ai consumatori prodotti di eccellenza, seguendo con cura l’intero processo produttivo e diffondendo una cultura del bere consapevole e di qualità.

Branca International S.p.A. è la holding a totale capitale italiano che fa capo alla famiglia Branca. Leader nel settore degli spirits, con 12 brand principali e oltre 54.000 tonnellate di prodotto imbottigliato e distribuito in 160 Paesi del mondo. Tutte le controllate operano sotto l’egida di un Codice Etico formalizzato, riferendosi ai principi dell’Economia della Consapevolezza, allo scopo di perseguire il profitto nel pieno rispetto delle persone, dell’ambiente e del consumatore finale, nel segno di una responsabilità consapevole della profonda interconnessione esistente tra gli uomini e con l’ambiente. La holding, di cui è Presidente e Amministratore Delegato Niccolò Branca, controlla anche la Branca Real Estate e il Centro Studi Fratelli Branca.

Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo