fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Contea Merlot riserva

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Non ci sarà un’altra battaglia come quelle del Tocai o del Prosecco per definire il luogo originario della Ribolla Gialla. Secondo rigorose ricerche ampelografiche essa nascerebbe proprio in località Visnjevik. Così ci assicurano i responsabili dell’azienda Valter Sirk, sita nel paese di Visnjevik (Collio Sloveno) al numero 38 in zona collinare superiore. Le peculiarità morfologiche regalano ai vini una spiccata freschezza.

I terreni, in buona parte ponka dimatrice marno – arenarica, con forte percentuale di sali minerali consentono di realizzare vini di notevole sapidità, con buona persistenza al palato. L’azienda pratica la cosiddetta coltivazione integrata che impone  una serie di normative a partire dalla gestione del vigneto. La maggior parte dei vini è affinata in vasche di acciaio, per garantire una chiara determinazione del gusto originario del vitigno.

La produzione si attesta sulle 35.000-38.000 bottiglie l’anno, con prevalenza di vini bianchi: Chardonnay, Pinot grigio, Sauvignon, Malvasia e ovviamente Ribolla gialla con tre tipologie di vendemmia: normale, anticipata e tardiva. Tutti i vini subiscono il batonage a mano, per garantire il rimescolamento delle sole fecce nobili posizionate al centro della cisterna.

Accanto ai bianchi vi consigliamo, da amanti del Merlot come siamo, un vino elegante e rotondo: Contea Merlot Riserva, proveniente da tre vitigni con cloni separati (francese 60%, Rauscedo 10%, ignota centenaria 30%).

Sei mesi di vinificazione separata dei 3 cloni in cemento, successivi 2 anni unione cloni in barrique/tonneau in parte nuovi in parte usati, infine decantazione in acciaio per 4-6 mesi. Ulteriore affinamento per almeno 6 mesi in bottiglia. 14,5% per un vino con sentori di pepe e di spezie.

AZIENDA VITIVINICOLA VALTER SIRK, Visnjevik, 38. Dobrovo, Brda

www.valtersirk.com


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata