cibo, vino e quantobasta per essere felici

Con WINE2WINE di vinitaly nasce la community del vino italiano

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Quasi duemila i partecipanti, dei quali più di 100 operatori dai 5 continenti  per 40 tra workshop, seminari e incontri b2b: il confronto di idee ed esperienze per disegnare  il futuro. Fra  i  temi  affrontati  negli  incontri  di networking,  il  wine  business,  dai  mercati  consolidati USA,  Canada, Svezia,  Germania a  quelli  emergenti Vietnam,  Cina fino  alle  nuove  frontiere  della  comunicazione digitale con  i  partecipanti  che  hanno ascoltato  e  interagito con  oltre   100  esperti  di  marketing e comunicazione.

«Dopo la prima edizione di prova nel 2014, possiamo dire che quest’anno con w2w è nata la community del  vino italiano» sottolinea Giovanni Mantovani, direttore generale di Verona Fiere.

wine2wine è stato anche l’occasione per presentare la 50ª edizione  di Vinitaly, in programma dal 10 al 13 aprile 2016, per laquale  sono  previsti  investimenti  pari  a  8  milioni  di  euro  per  professionalizzare ulteriormente
la  rassegna  e aumentare il numero di buyer esteri.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.