cibo, vino e quantobasta per essere felici

“Una Nastro Azzurro con”: vince il design di Federica Sala

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1


Federica Sala è la vincitrice del concorso indetto da Nastro Azzurro al quale ha fatto seguito il programma “Portami Lontano” andato in onda, in quattro puntate, sui canali Sky. Con il progetto InteriorBE la Sala e il suo team approderanno a San Francisco per seguire un corso nella prestigiosa start up school della fondazione Mind the Bridge.

Federica Sala, 25enne di Bergamo è la vincitrice del concorso “Una Nastro Azzurro Con”grazie all’ideazione, portata avanti con Sabrina Lanza, di InteriorBE, un portale per la progettazione di interni attraverso cui il cliente richiede il progetto per i propri spazi direttamente dal proprio computer risparmiando tempo e denaro.

Al concorso, che ha preso vita fra maggio e giugno, hanno partecipato ben 120 giovani talenti e solo in quattro sono arrivati in finale, uno per categoria: per la Moda era stata scelta Alessandra Ribello, vincitrice con il progetto “Remade your denim”, che si propone di dare nuova vita al proprio jeans puntando a garantire qualità, stile e sostenibilità; per il Food Andrea Marconi con “Foodoor.it”, un box con tutto ciò che serve (videoricetta compresa) per cucinare una cena top, direttamente consegnato a casa; per il Tech Marco Tittarelli con “Handsapp”, una game app con finalità benefiche che per prima unisce, in un’unica piattaforma, aziende, giocatori ed enti no profit e per il Design Federica Sala con, per l’appunto, “InteriorBE”.


«In Italia il talento c’è ed è abbondante, va solo aiutato a emergere e a trovare la propria strada - ha commentato Alberto Onetti, Chairman di Mind the Bridge - Nastro Azzurro ha fatto la sua parte valorizzando alcuni giovani italiani. Ora tocca a noi come Mind the Bridge aiutarli a pensare in grande e a realizzare concretamente le proprie idee».

Tutti i contenuti digitali di Nastro Azzurro sono e saranno accompagnati dall’hashtag #TiPortaLontano, contenitore di idee e esperienze della Moving Forward Generation. Le informazioni sui vincitori, sui maestri e su quanto accadrà nelle prossime settimane sono disponibili sul sito



Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.