cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Presentato da Sammy Basso il vino per la ricerca Le Manzane

 

 

E’ stato Sammy Basso, simbolo della lotta alla progeria, a stappare la prima bottiglia di prosecco “solidale” alla cantina Le Manzane. Brindisi con il nuovo Conegliano Valdobbiadene Docg Prosecco Superiore Extra Dry prodotto con l'uva della vendemmia benefica del 9 settembre scorso. Il prosecco “solidale” in edizione limitata per il Natale 2018 è disponibile su ordinazione Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. o in cantina al wine shop “Papercigno” di San Pietro di Feletto (TV). Le bottiglie sono arricchite da un bindello dedicato alla onlus di Sammy Basso e da un’etichetta in Braille. 

«I fondi raccolti - spiega Sammy Basso, che a luglio di quest’anno si è laureato con 110 e lode in Scienze Naturali all'Università degli Studi di Padova con una tesi su una nuova terapia messa a punto fra Spagna e Italia per sconfiggere la malattia di cui è affetto - verranno destinati tutti alla ricerca. Attualmente l’A.I.Pro.Sa.B. sovvenziona una ricerca negli Stati Uniti dove sono in corso le prime sperimentazioni cliniche su pazienti, in Spagna dove si sta testando un modo per modificare il gene che provoca la progeria e in Italia, dove è in corso uno studio comparativo delle laminopatie, malattie delle quali la progeria fa parte. Finanziare la ricerca sulla progeria significa aprire la strada a nuove conoscenze sulle patologie legate all’invecchiamento».

A.I.Pro.Sa.B. nasce nell’ottobre del 2005 per volontà di Sammy Basso, ha sede a Tezze sul Brenta (Vicenza) ed è l’unica associazione nazionale ad occuparsi della progeria, meglio conosciuta come sindrome da invecchiamento precoce. Nel 2003 è stato scoperto il gene che provoca la malattia, un traguardo molto importante, definito dagli stessi scienziati un "miracolo scientifico", ma molto resta ancora da fare. A 23 anni Sammy Basso è il più longevo al mondo tra i malati di progeria. La progeria o Sindrome di Hutchinson-Gilford (HGPS) è una malattia genetica rarissima caratterizzata dalla comparsa di un invecchiamento precoce nei bambini. La patologia, che è stata diagnosticata a Sammy quando aveva 2 anni, porta ad un brusco rallentamento della crescita, problemi alle ossa, al cuore e ai vasi sanguigni. L’aspettativa di vita è di 13 anni. Secondo le stime i casi sono solo 150 in tutto il mondo.

 

 

 

 

Lina Pison - Ufficio Stampa e Pr
Ph + 39 346 66 58 851
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

cid:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Facebook_Logo_Blue Twitter_Logo_White_On_Blue YouTube_Logo Instagram_Logo

 

Società Agricola Le Manzane S.S.
Via Maset 47/b
31020 San Pietro di Feletto (TV)
T. 0438.486606
F. 0438.787881
VAT IT 04819380264

Sede legale
Via dei Dall'Oro, 29
c/o Studio Boller
31100 Treviso (TV)

Phone TWC +39 392 122 3370
www.twissen.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni