Flash News!

Vanitas fiori di carta e antichi vasi da farmacia

IMAGE

Vanitas. Fiori di carta e antichi vasi da farmacia. Sino a domenica 6 maggio 2018 a Lonato del Garda. Una piccola e raffinata mostra nella...

Read More...

Viniveri 2018 bilancio positivo

IMAGE

T Tre giorni intensi, tantissime presenze, un partecipato dibattito, degustazioni guidate e cene con chef di talento tutte sold out. La...

Read More...

Nuove cariche al Buon Ricordo

IMAGE

Cesare Carbone del Ristorante Manuelina di Recco (Ge) è il nuovo Presidente dell’Unione Ristoranti Buon Ricordo. Ad affiancarlo, nei prossimi 3...

Read More...

ERSA VINITALY: 6.000 DEGUSTAZIONI 45.000 CALICI

IMAGE

Oltre 6000 degustazioni all'enoteca regionale proposte. circa 100 i buyers provenienti prevalentemente dal Nord america e dall'Asia presenti agli...

Read More...

Premio Strega Mixology,

IMAGE

Strega Alberti ha lanciato a Vinitaly la quarta edizione del Premio Strega Mixology, competizione rivolta ai più talentuosi barman e barlady...

Read More...

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Filari di bolle 2018: 100 vini di 40 cantine

FILARI DI BOLLE: SELEZIONE DEGLI SPUMANTI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA.  La Giuria ha degustato 100 vini di 40 cantine. Presentazione al Vinitaly. Proclamazione dei vincitori alla Sagra del Vino il 22 aprile a Casarsa della Delizia. La giuria, presieduta da Venanzio Francescutti dell’Associazione nazionale Città del Vino, si è riunita a Palazzo Burovich de Zmajevich, sede municipale di Casarsa della Delizia. Ne fanno parte Renzo Zorzi presidente dell’Associazione italiana Sommelier del Friuli Venezia Giulia, Rodolfo Rizzi presidente dei Assoenologi Fvg, Stefano Trinco referente regionale dell’Onav (Organizzazione nazionale assaggiatori di vino), Gianni Ottogalli referente regionale della Guida Gambero rosso, Stefano Cosma referente della rivista Vini buoni d’Italia e Sergio Schinella vicepresidente di Assoenologi FVG.

I 100 vini proposti da 40 cantine provenienti da gran parte del territorio regionale sono suddivisi nelle 4 categorie della Selezione: Metodo Charmat Prosecco Doc, Metodo Charmat Spumante Monovarietale, Metodo Charmat Cuvée e Metodo Classico. "In generale si è percepita la crescita costante del movimento delle bollicine regionali: il grande lavoro svolto dalle cantine del Friuli Venezia Giulia in questi anni si vede nei campioni presentati nelle varie categorie, i quali hanno un’uniformità di qualità grazie alla quale si inizia a percepire in maniera chiara una costanza di identità enologica, a partire dalle categorie monovarietali, soprattutto con il Prosecco e la Ribolla. Prodotti che, quindi, all'interno delle singole categorie si presentano con gusti, profumi e caratteristiche organolettiche comuni: questo è un ottimo risultato che fa bene sperare per il futuro". I lavori della giuria sono stati anche l’occasione per fare il punto sullo stato dell’arte del settore spumantistico del Friuli Venezia Giulia, che sta raggiungendo le 30 milioni di bottiglie prodotte all’anno, sempre più richieste sia in Italia che sui mercati esteri.

Il 16 aprile Filari di Bolle 2018 sarà ufficialmente presentato al Vinitaly di Verona, alle 15 nella sala al piano rialzato dello stand istituzionale del Friuli Venezia Giulia (Padiglione 6), nello spazio incontri dell’Ersa si terrà anche una degustazione guidata dei quattro spumanti vincitori della passata edizione.

Il 22 aprile alle 17, all’interno della cerimonia di inaugurazione della Sagra del Vino nella sala consiliare del palazzo municipale Burovich de Zmajevich di Casarsa della Delizia, saranno svelati i nomi dei vincitori della quarta edizione nelle categorie Metodo Charmat Prosecco Doc, Metodo Charmat Spumante Monovarietale, Metodo Charmat Cuvée e Metodo Classico.

 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni