cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

La storia del cav. Emiro Bortolusso

Vi suggeriamo la lettura del bell'articolo di Paola Treppo sulla storia del cavalier Emiro Bortolusso che, dopo aver fatto il maggiordomo in Inghilterra, con i risparmi ha fondato nel 1962 un'azienda vinicola a Carlino. Ed è stato uno dei promotori della costituzione della Doc Annia (Annia è l'antica strada romana costruita da Tito Annio Rufo per collegare  Aquileia a Concordia Sagittaria). Una storia di orgoglio friulano e amore per la propria terra.  

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni