cibo, vino e quantobasta per essere felici

Acquista la copia digitale!

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

6 milioni di sigilli gialli spediti nel mondo

Un viaggio alla scoperta della DOC Collio e della longevità dei suoi vini bianchi nei locali Slow Food d’Italia. Ai nastri di partenza il “Collio Day”, la giornata in programma domani 27 novembre in alcune delle principali città italiane, che darà il via ad una maxi promozione mondiale dedicata alla DOC Collio con circa 6 milioni di capsule con il logo giallo del Collio spedite in tutto il mondo. L’iniziativa, progetto congiunto del Consorzio Tutela Vini Collio e Slow Wine, mira a diffondere la conoscenza di un territorio dalla lunga storia vitivinicola, conosciuto per i suoi grandi vini bianchi, che ha saputo fare della tradizione e dell’innovazione i suoi punti di forza.

Un vero e proprio viaggio alla scoperta dell’enologia e della cucina di un angolo del Friuli Venezia Giulia che tingerà di giallo le città di Milano, Padova, Venezia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Bari. Nelle enoteche Slow Food dei capoluoghi italiani, il 27 novembre, i produttori del Collio propongono in degustazione le loro etichette: dagli autoctoni Friulano e Ribolla Gialla, al Collio Bianco, uvaggio simbolo del territorio, fino al Pinot Grigio coltivato nel Collio da più di 170 anni. I vini verranno abbinati a piatti e specialità culinarie friulane, che vedranno la partecipazione anche del Consorzio di Tutela del Formaggio Montasio DOP e di Friultrota con la Trota affumicata di San Daniele, partner dell’iniziativa. Inoltre, in alcuni ristoranti selezionati delle varie città, saranno in programma delle cene con menù dedicato ai vini e alla cucina del Collio.
Il “Collio Day” rientra tra le iniziative di celebrazione del cinquantesimo anniversario del Consorzio Tutela Vini Collio. Mezzo secolo di attività per uno dei consorzi più antichi d’Europa, il terzo in Italia ed il primo in Friuli Venezia Giulia.

MILANO - I locali coinvolti  saranno La Cieca di via Carlo Vittadini, La Salumeria del Vino di via Raffaello Sanzio, Vino al Vino di via Gaspare Spontini, Dal Vinattiere di via Clusone. Inoltre nei ristoranti Cucina dei Frigoriferi Milanesi di via Piranesi e Evo di via Friuli saranno in programma delle cene su prenotazione con menù dedicato ai vini e alla cucina del Collio goriziano. Testimonial per il territorio, a Milano, saranno le aziende: Ronco Blanchis, Blazic, Fruscalzo Bruno, Humar, Zuani, Tenuta Borgo Conventi, Muzic, Drius, Marco Felluga-Russiz Superiore, Castello di Spessa, Villa Russiz, Livon, Subida di Monte, Fiegl.
PADOVA - I locali coinvolti saranno l’enoteca Gourmetteria di via degli Zabarella e La Cantinetta di via B. Arnaldo.  Inoltre al ristorante La Montecchia di Selvazzano Dentro (Pd), noto locale della famiglia Alajmo, e all’enoteca Gourmetteria saranno in programma delle cene su prenotazione con menù dedicato ai vini e alla cucina del Collio goriziano. Testimonial per il territorio saranno le aziende Borgo Conventi di Farra d’Isonzo, Venica & Venica di Dolegna del Collio, Terre dal Faet di Cormons e Gradis’ciutta di San Floriano del Collio, Skok, Buzzinelli, Ronchi Rò, Muzic.

VENEZIA - I locali coinvolti saranno l’enoteca Estro Vino & Cucina di Dorsoduro, Schiavi - Antico Cantinone di Dorsoduro e Dock dall'Ava di San Marco. Nei locali Estro Vino & Cucina e Dock dall’Ava saranno in programma inoltre delle cene su prenotazione con menù dedicato ai vini e alla cucina del Collio goriziano. Testimonial per il territorio saranno le aziende: La Rajade, Formentini, Pighin, Primosic, La Ginestra, Pascolo, Caccese, Ca’ Ronesca, Orzan, Tenuta Borgo Conventi, Sgubin, Angoris, Carlo di Pradis.

BOLOGNA - I locali coinvolti  saranno l’enoteca-bar Tumedei di via degli Ortolani 77 e l’enoteca Zampa di via Costa 127/a. Inoltre, alla cantina Bentivoglio di via Mascarella 4/b, sarà in programma una cena su prenotazione con menù dedicato ai vini e alla cucina del Collio goriziano. Testimonial per il territorio, a Bologna, saranno le aziende Roncùs di Capriva del Friuli, Tenuta Villanova di Farra d’Isonzo, Humar di San Floriano del Collio nonché Edi Keber, Branko e Carlo di Pradis tutti di Cormons.

FIRENZE - Il locale coinvolto sarà l’enoteca La Divina Enoteca di via Panicale. Inoltre al Ristorante I 5 sensi di via Pier Capponi sarà in programma una cena su prenotazione con menù dedicato ai vini e alla cucina del Collio goriziano.
Testimonial per il territorio, a Firenze, saranno le aziende: D.Turco, Tenuta Borgo Conventi, Zuani, Gradisc'utta e Ferruccio Sgubin.

ROMA - I locali coinvolti  saranno l’enoteca L'Angolo Divino di via dei Balestri, enoteca Al Grammelot di via Giacinto Carini, enoteca Il Vino del '99 di via Ludovica Albertoni, enoteca Trimani di via Goito. Inoltre all’osteria di Monteverde di Via Pietro Cartoni sarà in programma una cena su prenotazione con menù dedicato ai vini e alla cucina del Collio goriziano. Testimonial per il territorio, a Roma, saranno le aziende: Marco Felluga - Russiz Superiore, Roncada, Sgubin Ferruccio, Picech, Conti Formentini, ColleDuga, Blazic.

NAPOLI - I locali coinvolti  saranno l’enoteca Mercadante di piazza Amedeo e l’enoteca l'Ebrezza di Noè di via Vetriera a Chiaia. Inoltre al ristorante Antica Cantina di Sica di via Bernini  sarà in programma una cena su prenotazione con menù dedicato ai vini e alla cucina del Collio goriziano.
Testimonial per il territorio, a Napoli, saranno le aziende: Korsic Rodolfo, Ronco Scagnet, Battistuta, Cumar, Norina Pez, Toros, Gradis' ciutta, Blazic e Tiare.

BARI - I locali coinvolti  saranno l’enoteca Vinarius De Pasquale di Viale Europa e l’enoteca Cucumazzo di viale Japigia. Inoltre all’Osteria PerBacco di via Abbrescia sarà in programma una cena su prenotazione con menù dedicato ai vini e alla cucina del Collio goriziano. Testimonial per il territorio, a Bari, saranno le aziende: Cumar, Korsic Rodlofo, Crastin, Vogric, I Clivi, La Castellada, Vosca, Ascevi Luwa.




 



Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni