cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

52° Rassegna del vino di Aquileia e della Riviera friulana. 60 commissari guidati da Matteo Lovo

 

Con la degustazione dei campioni in concorso ha preso ufficialmente il via la 52° Rassegna del Vino di Aquileia e della Riviera Friulana, concorso a cui sono ammessi tutti i vini prodotti nei territori delle zone DOC Aquileia, DOC Latisana e DOC Annia. L’iniziativa ha lo scopo di far conoscere ai

consumatori ed agli operatori del settore i prodotti delle citate zone, nonché di valorizzare e promuovere le migliori produzioni enologiche dei territori della Riviera Friulana.
Giovedì 18 aprile 2013 presso la sala del Ristorante Patriarchi di Aquileia, i commissari guidati sapientemente dal responsabile degustazioni dell’Assoenologi FVG Matteo Lovo hanno selezionato i vini in concorso. 60 esperti degustatori che professionalmente hanno degustato i 144 campioni posti in concorso dai produttori delle DOC Aquileia, DOC Latisana e DOC Annia.


Alcuni numeri: sono state aperte 144 bottiglie, utilizzati oltre 750 bicchieri personalizzati con
il mosaico del Consorzio, 13 le persone di servizio. I 60 degustatori sono stati suddivisi in 12 commissioni, ogni commissione era composta da 5 esperti e ogni commissione ha assaggiato 12 vini.
Sono stati verificati 2.060 giudizi parziali e 144 giudizi totali.
Il concorso premia i vini delle DOC Aquileia, Latisana ed Annia divisi in otto categorie.
Grande importanza è stata attribuita al Friulano, al Cabernet Franc e al Refosco dal Peduncolo Rosso mentre le altre categorie raggruppano i vini bianchi tranquilli, i vini bianchi aromatici, i vini bianchi spumanti/frizzanti e le altre varietà a bacca rossa delle ultime 5
vendemmie. Categoria a parte per i vini dolci.


Grande la soddisfazione al momento dell’analisi delle schede, i risultati riflettono infatti un
aumento della qualità della produzione delle tre zone DOC della Riviera Friulana: tutti i vini
che hanno superato la soglia di 80/100 saranno in degustazione dal 24 al 26 maggio, presso l’Enoteca della Rassegna ad Aquileia.


Tra i vini rossi particolare soddisfazione per gli ottimi risultati ottenuti dalla categoria
“Refosco dal Peduncolo Rosso” a sottolineare l’importanza e l’impegno dei produttori per la
valorizzazione di questo vitigno autoctono che riscuote successi da oltre 2000 anni. Per
quanto riguarda i vini bianchi un exploit dei vini aromatici con ottimi punteggi a Sauvignon,
Traminer Aromatico e Malvasia a conferma di quanto questi vitigni possano venire
valorizzati nel territorio della Riviera Friulana.


Le premiazioni dei vini che hanno ottenuto il miglior punteggio nelle otto categorie avranno
luogo sabato 25 maggio ad Aquileia. In tale occasione verrà anche assegnato il premio
speciale “Rassegna del Vino di Aquileia e della Riviera Friulana” all’azienda con il miglior
punteggio medio.


Al termine della degustazione del 18 aprile è stato offerto a tutti i presenti un buffeta base di prosciutto crudo di San Daniele, Montasio stagionato, risotto agli asparagi, vongole e fasolari e un prelibato risotto al Refosco dal Peduncolo Rosso cucinati dalla signora Paola del Ristorante Patriarchi di Aquileia.

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni