cibo, vino e quantobasta per essere felici

Segnali di fumo con la pipa delle Alte Marche

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

La cittadina di Cagli nelle Alte MarcheLa cittadina di Cagli nelle Alte MarcheSegnali di Fumo dalle Alte Marche. Dal 4 al 6 settembre 2020 a Cagli. Edizione speciale, la ventesima, della Festa della Pipa, denominata “Segnali di Fumo”.

La pipa è un’icona dell’Italian style. 

 “La pipa italiana.Un patrimonio da valorizzare" è il focus con l’esperto e scrittore Diego Morlin, fissato per sabato 5 settembre alle 18 nel Cortile di Palazzo Berardi Mochi Zamperoli.


La caratteristica struttura urbanistica del centro storico di Cagli sarà il palcoscenico espositivo anche per la giornata di domenica, con oltre 30 espositori che illustreranno il variegato microcosmo della pipa. Nel cortile del palazzo un Master con gli specialisti del Pipa Club Italia.
Gli amanti della bici, accompagnati da esperti e dal Sindaco di Cagli, potranno cimentarsi in una comoda ascesa al Monte Petrano, sia con biciclette tradizionali sia a pedalata assistita, per poi godersi al ritorno in città uno stuzzicante aperitivo con le tante prelibatezze che questo territorio esprime.
Programma e riferimenti per iscriversi alle attività di Cagli


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.