cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

San Martino e antichi Sapori d'autunno a Muggia

Un momento della conferenza stampa di presentazione dell'eventoUn momento della conferenza stampa di presentazione dell'eventoTorna a

Muggia dall’8 al 10 novembre la “Festa di San Martino e Antichi sapori d’Autunno”, organizzata dal Comune di Muggia. Piazza Marconi e Piazza della Repubblica saranno protagoniste protagoniste del tradizionale “Villaggio di San Martino” con le casette di legno che ospitano artigiani e aziende agricole del territorio per proporre le specialità della stagione. Il tutto condito con musica, animazione, mostre e varie attività.  Particolarmente attese le lezioni del Corso di agricoltura tenute dal prof. Paolo Parmegiani venerdì alle 17 su “Condimento d'aceto: dalla produzione all'assaggio” e sabato alle 11.00 sul tema “Assaggio dell’olio nuovo”.

Ancora sabato alle 17 sempre presso la Sala Negrisin di Piazza Marconi degustazione vini a cura dell’Associazione Italiana Sommelier dal titolo “Macerazione si… macerazione no”. Posti limitati e iscrizioni via email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Sabato e domenica saranno organizzate inoltre visite guidate gratuite (con prenotazione al 3468596512 o scrivendo all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) al Santuario e al Parco Archeologico di Muggia Vecchia, al centro storico e al Castello di Muggia. Sempre sabato e domenica, piazza della Repubblica ospiterà il mercato hobbistico ed il mercatino delle pulci; domenica, in piazza Marconi, l’appuntamento è al mattino con l’animazione per i bambini ed il pomeriggio con l’amata Tombola in Piranese.

Non mancheranno gli appuntamenti musicali per accompagnare le imperdibili degustazioni di prodotti tipici stagionali e del territorio: venerdì, alle 19.15, “Musica in piazza” con Pow Lean a cura di Good Vibrations e sabato, sempre alle 19.15. spazio a The Fireplaces a cura di Good Vibrations. Domenica, infine, alle 20.30, al Teatro Comunale “G. Verdi” (via San Giovanni, 4) andrà in scena lo spettacolo a offerta libera dell’Associazione Persemprefioi – F.I.T.A “B&B Bestia! Che Bell”.

"Suggestioni autunnali” e “Araldi nella storia” sono le due esposizioni che accompagneranno queste tre ricche giornate d’eventi. La prima, personale di Paolo Bonifacio che celebra i colori e i frutti dell'autunno sarà visitabile dal 25 ottobre al 10 novembre 2019, da martedì a venerdì 17-19, il sabato 10-12 e 17-19 e la domenica e festivi 10-12 presso la sala Comunale d'Arte "Giuseppe Negrisin", piazza Marconi 1. La seconda, doppia personale di Nataša Kos e Giovanni Pulze a cura di Roberto Vidali - associazione Juliet, sarà inaugurata venerdì 8 novembre ore 18.00 al Museo d’Arte Moderna “Ugo Carà” di via Roma 9 e sarà visitabile, fino al 1° dicembre 2019, con orari da martedì a venerdì 17-19, sabato 10-12 e 17-19 e domenica e festivi 10-12.

Anche in quest’edizione, infine, è previsto un riconoscimento per la casetta più bella (premiazione sabato 10 novembre alle 12.00 in piazza Marconi), mentre per valorizzare le specialità del territorio, i ristoranti segnalati da un “frasco” appeso alla porta d’ingresso proporranno dei menù a prezzo fisso.

L’inaugurazione ufficiale è prevista per venerdì 8 novembre alle ore 18.30. con il saluto delle Autorità, la presentazione della Festa e la visita al “Villaggio” dove saranno presenti Associazione Vivi Muggia, Associazione MujaVeg ODV, Azienda agricola Komar di Purger Rossana, Zenit S.n.c. di Angelo e Michele Campagnolo, Azienda agricola Scheriani, Azienda agricola Kozlovič, Azienda agricola Lenardon, Azienda agricola Vina Montis & Eko Laura, Azienda agricola Casa Riz, Compagnia Carnevalesca Ongia, Associazione Musicale Folcloristica Triestina “Vecia Trieste – GuggenBand Muja”, “I profumi del bosco”, “La struza -dolci delizie”, Azienda agricola Vigna sul Mar”, Associazione “Made in Zindis” e Croce Rossa Italiana -Comitato di Trieste APS.

 

 

 

 

 

 

 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Gli articoli più letti degli ultimi sette giorni:
(questa finestra si chiuderà automaticamente entro 10 secondi)