cibo, vino e quantobasta per essere felici

PAROLE IN RIFUGIO 2016

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Già lo sapete che il numero di agosto di qbquantobasta (qui i nostri punti vendita) regala ai lettori (qui scoprite come abbonarvi) la guida ai rifugi e alle malghe del Friuli Venezia Giulia realizzata da Ersa con Assorifugi FVG. Qui  vi segnaliamo due appuntamenti della rassegna Parole in rifugio.

11 agosto 2016 ore 21 Rifugio “Marinelli” Pìori, o dell'elusività con Enrico Agostinis. Il collinotto Pietro di "Toch" Samassa è forse la più famosa guida carnica dell’800. Anche grazie a quanto scrisse di lui Julius Kugy, se ne è conservato un ricordo-stereotipo che non regge a una ricerca più approfondita. Quale quella svolta da Enrico Agostinis nel suo "Pietro Samassa, alias Pìori di Tòch" che consente di ragionare sul contesto dell’alpinismo friulano di oltre cent'anni fa, e sul modo in cui si formano pregiudizi e miti.

13 agosto 2017 ore 17 Rifugio “Divisione Julia” Herr Doktor, la guerra subita L’esperienza di Julius Kugy, Alpine Referent. Reading di Massimo Somaglino
Nel 1914, quando l’Italia dichiarò guerra all’Austria, il cinquantasettenne triestino Julius Kugy si presentò quale “Consulente alpino” volontario, per mettere la sua competenza al servizio delle truppe dell’impero impegnate sul fronte delle Giulie. Alieno dal militarismo (e riformato in gioventù alla visita di leva), onkel Julius raccontò la sua amara esperienza nel nono capitolo di “Dalla vita di un alpinista”, che rimase però inedito per volontà di Kugy, divenuto dal 1918 cittadino italiano, con fama di austriacante. Il libro è finalmente uscito nel 2008, in versione trilingue, per i tipi delle edizioni Saisera, curato da Davide Tonazzi.

Leggi anche Con il mensile qbquantobasta di agosto in REGALO la guida alle malghe e rifugi


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.