cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Nuovo collegamento Tarvisio Villach Jesenice

 da sinistra il direttore generale di PromoTurismoFVG Lucio Gomiero, il sindaco di Tarvisio Renzo Zanette, il direttore dell’ente turistico Carinziano Christian Kresse e i rappresentanti dell’ente turistico sloveno da sinistra il direttore generale di PromoTurismoFVG Lucio Gomiero, il sindaco di Tarvisio Renzo Zanette, il direttore dell’ente turistico Carinziano Christian Kresse e i rappresentanti dell’ente turistico sloveno

 

Il collegamento è finalizzato allo sviluppo dell'escursionismo sia a piedi sia in bicicletta ed è pertanto studiato per gli amanti della bici che potranno stivare il loro mezzo in un vagone dedicato e godere di un comodo servizio durante il loro viaggio su due ruote alla scoperta della regione dell'Alpe Adria tra Tarvisio, Kranjska Gora, Jesenice e Villach. Il nuovo collegamento ferroviario che nei fine settimana unirà - in quattro diversi orari della giornata - Tarvisio, Villach in Austria e Jesenice in Slovenia, è un progetto delle regioni Carinzia, Slovenia e Friuli Venezia Giulia in collaborazione con OEBB a seguito dei positivi risultati ottenuti dal servizio intermodale fornito dalla linea Micotra Udine-Villach.

La collaborazione e lo sviluppo di nuovi progetti legati ai prodotti bike e trekking con i vicini partner delle Slovenia e Carinzia, come il recente progetto Interreg Italia-Austria “Walkart – la riscoperta della antiche vie di pellegrinaggio fra Carinzia e FVG”, sono per PromoTurismoFVG principali obiettivi e asset del piano strategico di sviluppo del turismo regionale.

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni