cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Il Parco dello Stella diventerà realtà?

Convegno ad Ariis sull'opportunità di creare il Parco dello Stella, courtesy foto A. IacuzziConvegno ad Ariis sull'opportunità di creare il Parco dello Stella, courtesy foto A. Iacuzzi

I lettori qbisti sanno che in questi anni abbiamo seguito con grande interesse e puntualità gli eventi del progetto "Stella Boschi Laguna". E' con grande piacere quindi che vi segnaliamo interessanti sviluppi nella visione di valorizzazione del territorio anche con un convegno che si è svolto il 6 luglio 2019 a Villa Savorgnan Ottelio - Magazzini del Sale (Ariis) dal titolo emblematico "Che sia giunta l’ora di fare il Parco dello Stella? Da Codroipo a Marano: un territorio in cerca di identità".  Introduzioni di Mario Anzil, sindaco del Comune di Rivignano Teor, Piero Mauro Zanin, presidente del Consiglio regionale del FVG, Mario Banelli, presidente del Centro iniziative codroipesi. 

Fra gli interventi: 
Simonetta Bonomi, soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del Friuli Venezia Giulia, Luigi Fozzati, soprintendente archeologo: Un parco ecostorico per il fiume Stella: le potenzialità archeologiche"

Angelo Petri, ex presidente del circolo “Le Quattro Fontane” di Codroipo: Proposte per un parco delle Risorgive e dello Stella

Massimo Tonizzo, assessore del Comune di Rivignano Teor Il parco comunale dello Stella: un esperienza più che decennale

Graziano Ganzit, assessore del Comune di Codroipo: Il parco delle Risorgive a Codroipo

Antonio Ferraioli, esperto di programmazione europea: Fondi europei un’opportunità da sfruttare

Pierpaolo Zanchetta, funzionario della Regione Friuli Venezia Giulia: "Strumenti normativi per le aree naturali tutelate

Pierluigi Grandinetti, docente dell’Università Iuav di Venezia: Dal Parco dello Stella al territorio “Stella, Boschi, Laguna

Conclusioni di Riccardo Riccardi, vicepresidente della Regione Friuli Venezia Giulia

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni