fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Hai visto il Presepio di mosaico?

5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00

presepe di mosaicopresepe di mosaico

Il Presepio di Mosaico è davvero unico al mondo e si trova in Friuli Venezia Giulia. Nella piazza del Duomo di Spilimbergo.  È composto da figure a grandezza naturale rivestite su entrambi i lati dallo splendore di ori e smalti di vetro colorati. 

Il progetto “Il Presepio di Mosaico”, sviluppato anche in questo 2022 dall’associazione Cultura Imago Musiva, aggiunge ogni anno nuove sagome, grazie all’aiuto di benefattori e sostenitori,  coinvolgendo nelle realizzazioni musive sia laboratori affermati, sia giovani mosaicisti.

presepe di mosaicopresepe di mosaicoLe figure, studiate per essere viste fronte e retro, sono definite già nei bozzetti di Alessandro Serena con coerenti corrispondenze per suggerire realisticamente i volumi. Si è anche sperimentato l’impiego di smalti colorati trasparenti su superfici opache e materiali trasparenti, per potenziare le suggestioni di luce con le sue rifrazioni e i suoi riflessi inaspettati.

I modi delle vesti, i volti e la ricchezza di colori con riferimenti rinascimentali tendono a una classicità atemporale. L’artificio e l’espressività del mosaico permette in modo straordinario di mostrare al meglio l’essenza della sacralità. 

presepe di mosaico piazza del Duomo di Spilimbergopresepe di mosaico piazza del Duomo di SpilimbergoQuesto presepio rinnova una storica identità culturale con una scenografia ricca di incanto e di poesia.

presepe di mosaicopresepe di mosaico

Il presepio è composto dal gruppo della Sacra Famiglia (realizzata nel 2019), da tre Arcangeli (2020), dalle tre Virtù Teologali (2021), dai Popoli della Terra (2021), dagli Angioletti Musicanti (2022), dai Profeti del Natale (2022), dai quattro Evangelisti (2022).

Il presepe sarà visitabile fino al al 5 febbraio 2023!  Vi invitiamo a visitare il sito per scoprire numrosi interessanti video che illustrano le varie fasi del progetto. 

 


Copyright © 2009-2022 QUBI' Editore
Riproduzione riservata