cibo, vino e quantobasta per essere felici

GEMELLAGGIO TRA CITTÀ DEL VINO A CASARSA

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Il 28 aprile 2018 alla Sagra del vino di Casarsa della Delizia incontro con le Città del vino di Buttrio e di Suvereto. Alla cittadina marchigiana Matelica saranno consegnati i fondi raccolti dalla comunità casarsese per la ricostruzione post terremoto. Tesolin: "Una giornata che rinsalda le varie collaborazioni già avviate".  Il gemellaggio del vino sarà celebrato alle 17 nella sala consiliare del municipio casarsese Palazzo Burovich de Zmajevich. Dopo la cerimonia ufficiale, visita guidata alle mostre della Sagra del Vino e al Centro studi Pier Paolo Pasolini, per poi concludere la giornata tutti insieme nella cena comunitaria al chiosco dell’associazione Il Disegno, con piatti tipici abbinati ai vini delle città gemellate. Una giornata - ha spiegato Antonio Tesolin presidente della Pro Casarsa della Delizia - che ci vede rinsaldare i rapporti con queste realtà sorelle. Matelica l’avevamo avuta ospite già lo scorso anno: il loro ritorno sarà l’occasione per consegnare ufficialmente alla delegazione l’assegno di 4500 euro raccolti dalla comunità casarsese in loro favore per la ricostruzione post terremoto del 2016.

Vigneto di verdicchio a MatelicaVigneto di verdicchio a MatelicaA Buttrio ogni mese di giugno si svolge la più antica Fiera dei Vini d’Italia: dallo scorso anno si è instaurato un proficuo rapporto con la nostra Selezione di spumanti Filari di Bolle e questa amicizia continua solida.

Infine Suvereto: borgo caratteristico in provincia di Livorno, dove lo scorso agosto sempre con gli spumanti di Filari di Bolle siamo stati ospiti durante Calici di stelle". 


I vini delle città ospiti potranno essere degustati insieme alle  bollicine friulane della Selezione Filari di bolle con 49 etichette selezionate a partire dai vincitori delle varie categorie in gara, durante la Sagra del Vino. 


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.