cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Ferragosto al Mulino

Ferragosto al Mulino. Mercoledì 15 agosto 2018 il Mulino di Adegliacco apre le porte per due visite guidate all'antica struttura, alle 16 e alle 17.30, per vedere i macchinari originali e per fare approfondimenti sui cereali e sui materiali granulari. Posti limitati, è consigliata la prenotazione. Si potrà scoprire scoperta la storia e del funzionamento di una struttura che conserva ancora le macine in pietra e i macchinari originali in legno utilizzati per trasformare i cereali in farina. Questo mulino, le cui prime notizie risalgono alla prima metà del 1400, si trova lungo la Roggia di Udine e lungo la ciclabile Udine-Reana del Rojale. È rimasto in funzione fino agli anni ’80 del secolo scorso, e oggi permette di ammirare uno dei complessi ruota-macine impiegato all’epoca per la sfarinatura del grano e del mais. Un sistema di ingranaggi di legno collega macina e tramoggia alla ruota idraulica esterna, a cui si affianca una nuova ruota a pale utilizzata per la produzione di energia idroelettrica. Durante la visita si potrà scoprire anche il sistema di setacciatura utilizzato in passato per raffinare le diverse farine, e fare alcuni esperimenti sui cereali e sui materiali granulari.

Mulino di Adegliacco (Via dei Molini 32, Tavagnacco-UD) oggi sede dell'Immaginario didattico. Il costo della visita è di 4,00 euro a persona (gratuito per i bambini sotto i 6 anni). I posti sono limitati, è consigliata l'iscrizione tramite form online sul sito www.immaginarioscientifico.it

 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni