fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

ZOOMaginario, l'arte incontra la natura

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Zoom lancia il contest per l'edizione zoomaginario 2014! Per partecipare al contest, curato da Francesca Canfora e Daniele Ratti (Cut For Art), in collaborazione con Paratissima, gli artisti emergenti potranno candidarsi per la realizzazione delle opere dedicate al tema "Bestiario fantastico, uno zoo parallelo e impossibile" proponendo le loro opere fino al 31 gennaio 2014. Per scaricare il bando cliccare su www.zoomtorino.it  Quando la natura incontra l'arte e la fa diventare parte dell'habitat naturale è quanto successo al bioparco nel 2013. I lemuri giocano divertiti con l'opera Hystrix (collettivo Nucleo), i pellicani sono tornati a vivere sull'isola all'interno del lago da quando c'è Piovrilla (Simone Benedetto) e l'opera Cetus (Atelier 37.2) non potrà più essere spostata dalla Baia dei Pinguini da quando una coppia l'ha scelta come luogo per il proprio nido! La mostra ZOOMaginario, un'esposizione di sculture avveniristiche, simboliche o mitologiche, installate negli habitat del parco, è nata con lo scopo di promuovere l'arte contemporanea emergente. Non solo una location originale e inusuale dove poter fruire dell'arte contemporanea, ma anche la possibilità, per 12 giovani artisti, di esprimere la loro creatività su un tema particolare: lo zoo parallelo e impossibile, una fauna insolita, una compagnia di creature fantastiche e misteriose che prende vita inaspettatamente accanto agli animali, abitanti quotidiani del bioparco.



 


 


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata