fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Non si fa! In Guida il ristorante che non c'è

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Già da mesi se ne parla. In questi giorni di dicembre la notizia viene rilanciata da Italia Oggi e la scegliamo come una delle cose che non vorremmo più vedere nel 2014. Recensire  - nel dettaglio delle pietanze, della mise en place, assegnando anche un voto  - un ristorante che non ha ancora aperto, come se ci si fosse stati e ci si avesse veramente mangiato. Quando ristoranti aperti da anni e di buon livello non riescono dalla medesima Guida ad avere neanche una citazioncina.  La Guida ai Ristoranti d’Italia dell'Espresso a pag. 189, recensisce in termini veramente entusiastici il nuovo Ristorante Alice di Piazza 25 aprile, a Milano "che sorge nella zona yèyè che si trova nei pressi di corso Como, l’arteria più smart della città che confluisce sui nuovi grattacieli meneghini" . Com’è solito fare in questo occasioni, la Guida de l’Espresso elenca con scrupolo le specialità del ristorante e assegna anche, al locale, l’ottimo voto di 15,50 punti su 20. Il ristorante è situato, dice sempre la Guida, all’interno del nuovo mega shop di Eataly, ricavato nell’immenso e prestigioso spazio che fu del Teatro Smeraldo. Si trova al secondo piano della struttura. Peccato solo che Eataly non abbia ancora aperto e che quindi il ristorante non funzioni ancora.
Interpellato in materia, leggiamo in rete, Enzo Vizzari curatore della Guida ha dichiarato: “Fino a mercoledì 15 ottobre Alice era aperto in via Adige, con la carta e i piatti citati nella recensione. Sbagliato è l’indirizzo contenuto nella Guida. Grave ingenuità mia: ho creduto alle parole di Viviana Varese, che sino a fine agosto garantiva l’apertura al nuovo indirizzo per i primi di ottobre, esattamente con la stessa squadra, la stessa cucina, la stessa carta da noi sperimentate”. Mah, spostarsi da un ristorante a gestione familiare in uno inserito in un contesto complesso come Eataly non è così semplice. E Farinetti, lascerà  totale indipendenza nella gestione? Viviana Varese con il suo Alice era veramente all'altezza dei giudizi positivi, ma se il posto ancora in fase di ssitemazione non fosse stato di Farinetti la Guida ne avrebbe parlato lo stesso? No, davvero non ci piace..


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata