fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Mostra fotografica di Gianenrico Vendramin

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

A Palazzo Toffoli di Montereale Valcellina, sabato 2 agosto alle ore 17.00 si inaugura la mostra del fotografo sanvitese Gianenrico Vendramin: I ritmi, i lavori, i frutti della terra “Vedere e interpretare” il ciclo e lo stile di vita del mondo contadino friulano. La mostra, organizzata dal Circolo “Per le antiche vie” in collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Montereale Valcellina e con la consulenza del CRAF di Spilimbergo, si compone di 38 fotografie suddivise in gruppi tematici per meglio rappresentare le varie fasi della vita contadina in Friuli come ancora era nel primo dopoguerra. E’ una finestra aperta su una vita che sembra bucolica ma che invece era dura e aveva i suoi valori, era come diciamo noi oggi  una vera e propria “civiltà contadina”. Ricordarla ci fa riflettere sullo sviluppo che è venuto dopo. In più, con questa mostra e altre che si stanno diffondendo nel territorio, possiamo ammirare dei piccoli capolavori di fotografia. Dobbiamo quindi rendere omaggio a chi, come Vendramin, nel passato ha avuto l’idea di creare questa documentazione preziosa, fruibile oggi anche dalle  nuove generazioni. La mostra rimane aperta da sabato 2 agosto a venerdì 29 agosto con i seguenti orari: Da venerdì a domenica 10,00 – 12,00 e 17,00 – 19.00 Da martedì a giovedì 17,00 – 19,00. Durante la manifestazione “La Madona de agost – da curtì a curtì”, dal 14 al 17 agosto, l’orario sarà dalle 10,00 alle 22,00.


Copyright © 2009-2022 QUBI' Editore
Riproduzione riservata