cibo, vino e quantobasta per essere felici

Acquista la copia digitale!

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

è bello ed è gratis

Mangiare con i menu filosofici e la razionsufficiente

Mangiare con filosofia pubblicato su qb di agosto 2019Mangiare con filosofia pubblicato su qb di agosto 2019

 

Dal 13 al 15 settembre 2019 torna a Modena, Carpi, Sassuolo il Festival della filosofia.  È una festa interamente gratuita: lezioni magistrali, mostre, spettacoli. Tullio Gregory, il  filosofo scomparso qualche mese fa, sin dalla prima edizione del festival ha firmato la sezione “cucina filosofica”, ideando particolari percorsi gastronomici. In questa edizione per rendergli omaggio sono stati scelti otto menu tra i più significativi da lui proposti in passato: verranno serviti per tre giorni in più di 70 ristoranti ed enoteche. E la “razionsufficiente”? È il cestino del festival per pranzare e cenare a soli 5,00 euro. Numerose le convenzioni di ospitalità e spostamenti fra le varie sedi.

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni