cibo, vino e quantobasta per essere felici

Comincia da Aquileia il festival Nei suoni dei luoghi

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Sarà il gruppo di musica contemporanea Steffani a dare il via al festival "Nei suoni dei luoghi" giunto alla 18° edizione. L'incontro del classico con il folk song avverrà ad Aquileia venerdì 8 luglio 2016 alle 20.45 in Piazza Capitolo (in caso di maltempo nella Sala Romana di Piazza Capitolo). Il concerto è a ingresso gratuito.

Il Gruppo di Musica Contemporanea Steffani (GMCS) è nato da un progetto d’istituto del Conservatorio Steffani di Castelfranco Veneto e coordinato dal prof. Bernardino Beggio. Il gruppo è formato dal soprano Annalisa Milioto e dal mezzosoprano Michela Sordon. Al flauto Elena Pellizzari, Mattia Zamperoni al clarinetto, Stefano Favretto e Luigi di Francia ai violini, Giulio Baraldi alla viola, Afra Mannucci e Annamaria Moro ai violoncelli, Ilaria Bergamin all'arpa, Riccardo Paolini e Mattia Tormen alle percussioni. Il loro progetto “Folk Song” ruota intorno alla composizione omonima di Luciano Berio e si sviluppa attraverso le composizioni di giovani compositori, Gian Luca Baldi, Daniele Bertoldin, Caterina Calderoni, Emanuele Moschini, Nicola Elias Rigato e Federico Cecchetto.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.