cibo, vino e quantobasta per essere felici

Capodanno brillante fra gli affreschi

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

ristorante I Carracci a bologna, executive chef Giacomo Galeazzi

Lezioni sul mondo dei gioielli e delle pietre preziose sotto i magnifici affreschi del ristorante I Carracci, in attesa di celebrare il Capodanno con un menù fatto di prelibatezze,  ideato dall’executive chef Giacomo Galeazzi e musica dal vivo. Ecco cosa presenta ai suoi ospiti il Grand Hotel Majestic “già Baglioni” di Bologna  in occasione delle prossime festività. Musica dal vivo con i Note Americane Trio. La prima proposta  è davvero affascinante: un viaggio tra i monili, i loro segreti, le origini e le leggende che ruotano attorno alle pietre preziose. Per coloro che vorranno partecipare, la validità dell’offerta va dal 27 dicembre fino al 12 gennaio 2014 e, in aggiunta, ci sarà una colazione esclusiva e libero accesso al Majestic Health & Wellness per dare momenti di relax e di armonia al corpo con bagno turco, sauna e doccia emozionale con cromoterapia. A richiesta anche massaggio individuale o di coppia in camera.  Per la notte del 31 dicembre il Grand Hotel Majestic “già Baglioni” si affiderà alla bravura dell’executive chef: Giacomo Galeazzi che preparerà per il ristorante I Carracci un menù esclusivo, nel quale unirà piatti di mare con piatti di terra, pietanze della tradizione con tocchi di estro culinario. Come entré una battuta di astice al profumo di agrumi con finocchi, coriandolo e ricci di mare. Crema di lenticchie di Castelluccio al rosmarino con baccalà mantecato e polenta soffiata faranno da antipasto. Mare e terra nei due primi piatti: ravioloni farciti di branzino e carciofi con granchio reale e chips di topinambur; a seguire cannelloni gratinati ripieni di zucca e cappone con fegato grasso d’anatra e nocciole tostate. Immancabile il cotechino, un medaglione croccante con salsa d’uva, castagne arrostite e cipollotto. Raffinato il secondo, composto da filetto di vitello arrostito con patate tartufate e cardi al Parmigiano Reggiano stagionato 24 mesi. Per chiudere “in dolcezza” un goloso tortino caldo ai datteri con cremoso al cioccolato fondente, torroncino e lamponi. Da non tralasciare le accoppiate vincenti con i vini scelti dall'Enoteca Morandi, tra i quali: Viognier Vigneto delle Terre Rosee IGT Bianco Emilia 2011 Vallania, Taulero Sangiovese IGT Rubicone 2007 Umberto Cesari e Barolo Chinato Cocchi. Per il brindisi della mezzanotte pregiate bollicine con lo Champagne Dumez Bourboin Brut Blanc de Blanc.
Il costo è di 170 euro a persona con lo sconto del 50% per bambini sotto i 12 anni.
A pochi passi dalla Piazza Maggiore di Bologna, nel cuore vivo della città, l’Hotel Majestic “già Baglioni” è il posto ideale per vivere atmosfere fuori dal tempo. L’unico Cinque Stelle Lusso del capoluogo emiliano, ha sede in un palazzo storico del XVIII secolo all’interno del quale si uniscono arte, cultura e accoglienza oltre al fascino degli ospiti importanti che vi hanno soggiornato: politici, sovrani, star del cinema e premi Nobel. Alla grande professionalità si lega l’eccellenza della gastronomia cittadina portata in tavola con eleganza nel ristorante I Carracci, ambiente prezioso e scrigno di tesori poiché è abbracciato da un imponente soffitto affrescato dai grandi pittori e emiliani Agostino e Annibale Carracci.

Per informazioni e prenotazioni:
Ristorante I Carracci Via Manzoni, 2 - 40121 Bologna
Tel. 051/225445 - email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.