cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Avete sempre sognato di avere un maggiordomo a disposizione?

UN MAGGIORDOMO PER GORIZIA. IL SERVIZIO CONCIERGE. La Camera di Commercio Venezia Giulia e il Comune di Gorizia hanno recentemente presentato un’azione di valorizzazione cittadina e marketing del territorio che si colloca fra “Turismo Urbano” e “Turismo dello Shopping".

L'obiettivo del progetto un maggiordomo per gorizia 

L'obiettivo del progetto "Concierge Service Gorizia. Il tuo Maggiordomo in città" è quello di far vivere al turista la città di Gorizia con gli occhi di chi la vive ogni giorno, valorizzandone l'offerta culturale ma anche commerciale grazie a un servizio ad hoc e ad personam per un'esperienza locale immersiva e “cucita addosso” alle sue specifiche esigenze, preferenze e interessi personali. Un Maggiordomo a disposizione- quello che gli americani chiamano Lifestyle Manager- in grado di organizzare la sua permanenza in città in modo rilassato e facendogli risparmiare molto tempo prezioso. Rispetto ad altre attività di promozione cittadina, il progetto si distingue come servizio innovativo e mai esperito in città.

DOVE vi accompagna il maggiordomo 

Diciannove per ora i punti di interesse individuati fra cultura, gastronomia, accoglienza e shopping che rappresentano un vero porto d'attracco (seppure non certo esaustivo) ove fare incontrare domanda e offerta: le richieste del turista e il servizio Concierge in un'ottica di match perfetto. Come sottolineato dai promotori, “l’iniziativa è attualmente in fase pilota: la prima occasione di presentazione del progetto, oltre alla valenza di formazione didattica rivolta agli studenti del CdL Relazioni Pubbliche dell' Università di Udine, era rivolta agli imprenditori goriziani anche con un piglio di provocazione al fine di: 1. stimolare una rilettura delle loro attività e/o servizio nei confronti delle esigenze del turista; 2. stimolare ad aderire all'iniziativa, entrando così a far parte di un circuito virtuoso e fortemente vocato all'accoglienza turistica. Il primo gruppo di attività coinvolte, a seguito di candidatura spontanea, vale come modello di possibile partnership di un servizio Concierge, ma le possibili interazioni sono illimitate. Obiettivo 3: verificare la disponibilità di potenziali candidati nel ruolo di Concierge – anche al di fuori dell'ambito universitario".

Quali i prossimi step?

Il progetto continuerà a muoversi sul fronte della formazione didattica e del coinvolgimento più ampio e concreto delle imprese. Ma si realizzeranno anche due tipi di esperienze: una che per semplificare etichettiamo come VIP, per un ospite a cui regalare questa proposta, e una di tipo incoming riservata alla stampa e coordinata dalla Camera di Commercio della Venezia Giulia. Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.