cibo, vino e quantobasta per essere felici

A tavola con i Coronini, il rituale dei pasti dal '700 al '900

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1


Da privilegio per le classi elevate, ad argomento oggi di moda e di interesse comune. Ma anche occasione di socialità regolata da rituali ben precisi. Il cibo e le abitudini alimentari sono da sempre uno specchio dei tempi. Per ripercorrere le trasformazioni che tra il XVIII e l’inizio del XX secolo rivoluzionarono le abitudini alimentari e il modo di stare a tavola della civiltà europea, la Fondazione Palazzo Coronini Cronberg, in collaborazione con l’Accademia italiana della cucina, propone la mostra “A tavola con i conti Coronini. Le forme e i rituali dei pasti dal Settecento al Novecento”. Un’occasione preziosa per andare alla scoperta del Palazzo Coronini: l’esposizione infattiè allestita nelle stanze della storica dimora di viale XX Settembre, con arredi, porcellane e argenterie appartenenti alle collezioni della famiglia goriziana, alle residenze di altre famiglie nobili goriziane, come il Palazzo Lantieri, o in prestito da privati. La mostra sarà inaugurata alle 17.30 di venerdì 8 aprile e sarà visitabile fino al 16 ottobre, da mercoledì a domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. Per tutto il periodo di apertura l’esposizione sarà corredata da eventi collaterali e occasioni di approfondimento, come la conferenza promossa in collaborazione con il dipartimento di Scienze dell’alimentazione dell’Università di Udine e il convegno nazionale dell’Accademia della cucina.

Se hai un abbonamento, accedi.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.