cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Celiberti Bagon la bellezza dell'arte s'incontra

Giorgio Celiberti con Nika BagonGiorgio Celiberti con Nika Bagon

Riceviamo e volentieri pubblichiamo: “Giorgio Celiberti è un figurativo dell’anima, che riesce a rappresentare in modo realistico i sentimenti della sua profonda interiorità, qualcosa che quindi si segna sul suo cuore, mentre si segna sul muro; pittore di memoria e pittore di emozioni”: così definisce l’artista friulano prossimo ai 90 anni Vittorio Sgarbi. Sarà stato per questa definizione, o per un amico comune, ma quando la ballerina goriziana Nika Bagon, campionessa mondiale di ballo, oggi impegnata a Lubiana a Pop Tv per l’edizione slovena di Ballando con le stelle, ha incontrato Celiberti si è detta “onorata di aver potuto conoscere un artista internazionale e una persona di questo calibro. Passare una piacevole serata in sua compagnia ed entrare nel suo laboratorio – ha proseguito - è un ricordo che rimarrà indelebile nella mia mente”. Dal canto suo Celiberti ha esclamato che “stasera la bellezza dell’arte s’incontra” donando alla ballerina isontina un suo disegno. “Grazie Giorgio per questo regalo inestimabile, per il tempo trascorso assieme, per l’ospitalità e grazie a chi lo ha reso possibile”: ha risposto Nika Bagon.

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni