cibo, vino e quantobasta per essere felici

Vitovska superstar a Milano con Onav

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1


Affollatissima sala dello Star Ritx hotel a Milano per la degustazione della VitovskaAffollatissima sala dello Star Ritx hotel a Milano per la degustazione della VitovskaOtto Vitovska in degustazione, dalla giovane 2014 sino all'annata 2009, rappresentata dalla rarissima Vitovska collezione di Benjamin Zidarich. Un'occasione da non perdere. E così è stato: quasi un centinaio gli appassionati e i sommelier presenti a Milano per l'anteprima nazionale organizzata da Onav Milano dell'evento Mare&Vitovska che si svolgerà nella cornice del castello di Duino il prossimo 5 e 6 giugno.
Ha condotto la degustazione con passione e partecipazione Franco Ziliani, uno tra i più noti giornalisti del mondo del vino italiano, che ha definito la Vitovska "un vino vero, che non si finisce mai di bere una volta conosciuto, perché -come nessun altro vitigno italiano- riflette perfettamente la peculiarità del carattere di chi lo produce e il microclima della vigna da cui proviene ogni singola bottiglia".


Un incredibile successo di pubblico, un centinaio di sommelier da tutta la regione Lombardia per ascoltare anche la voce dei produttori presenti in sala: Matej Skerlj Az.agr. Skerlj Saleš, Benjamin Zidarich az.agr. Zidarich Prepotto, Matej Lupinč az.agr. Lupinč Prepotto, Igor Grgic az.agr. Grgic Padriciano, Andrej Skerlj con Bajta Fattoria Carsica di Saleš.
L'incontro si e' rivelato l'occasione migliore per lanciare pubblicamente l'evento Mare&Vitovska in programma per il 5-6 giugno. La nona edizione dell'evento tornerà quest'anno al Castello di Duino con un ricchissimo programma voluto dal neoeletto Presidente del consorzio vini DOC Carso Matej Skerlj per valorizzare ancora di più' la ricchezza del bacino enogastronomico del Carso triestino sloveno e goriziano e della città di Trieste.  
Info: www.mareevitovska.eu   Potrebbe interessarti anche Anteprima di Mare e Vitovska 2015 a Milano con ONAV


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.