cibo, vino e quantobasta per essere felici

Vino e musica: Ivan Basic suona da Lis Neris

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1


Nella Valle dell'Isonzo con il suo scenario fatto di piccoli paesi e vigneti che disegnano il paesaggio troviamo l'Azienda Agricola Lis Neris, che ospiterà martedì 11 agosto alle 21 un nuovo concerto del festival “Nei Suoni dei Luoghi” festival organizzato dall'Associazione Progetto Musica di Udine con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, la sponsorizzazione delle BCC del Fvg e il sostegno della Fondazione CRUP, della Fondazione CARIGO, della Provincia di Gorizia e dei Comuni partecipanti. Il concerto, a ingresso gratuito fino esaurimento dei posti disponibili, viene realizzato in collaborazione con la Facoltà di Musica dell'Università delle Arti di Belgrado. In caso di pioggia ci si sposta alla Chiesa di S. Lorenzo Martire, via Gabriele D'Annunzio 8.


Sul palco il giovane pianista di origine serba Ivan Basic che proporrà un viaggio lungo 300 anni di storia della musica. A partire dalle musiche barocche di D. Scarlatti, per passare al compositore austriaco J. Hayden, e ancora gli scritti per pianoforte di F. Chopin, le 6 Etude che N. Paganini rivide con il pianista F. Liszt;  a conclusione un compositore contemporaneo come Aleksandar S. Vujic.
Al termine dell'esibizione i protagonisti saranno i vini di Lis Neris che i partecipanti potranno scoprire e degustare.


Info: Associazione Progetto Musica facebook.com/festivalneisuonideiluoghi - T. +39 0432 532330 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.