cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Treff wine il vino si incontra sotto i portici

 

I vini della Val Isarco e le specialità gastronomiche dei produttori  dell’Associazione Eisacktalwein si gusteranno a lume di candela  nell’atmosfera suggestiva dei portici del centro storico di Bressanone a Treff wine venerdì 27 luglio dalle 19 alle 23. Ogni partecipante passeggiando lungo le eleganti vie porticate del centro potrà scegliere a quali tavoli sostare per assaggiare vini e prelibatezze gastronomiche. Ogni tavolo ospiterà uno dei 17 piccoli vignaioli, nonché i responsabili delle 2 grandi cantine, appartenenti ad Eisacktalwein. Si potranno chiedere notizie sulle vigne, sui vini di ciascuno e sulle attività dell’associazione. Nei calici verranno versati soprattutto vini ottenuti da vitigni autoctoni: gli eccezionali bianchi che hanno reso famosa la Valle Isarco in tutto il mondo, come il Sylvaner, il Kerner, il Grüner Veltliner, il Pinot Bianco, il Müller Thurgau e il Riesling. Ma anche vini rossi quali il Pinot nero e la Schiava, che nella zona sud del territorio danno ottimi risultati. Ogni bottiglia che verrà aperta racconterà i diversi terroir della Valle Isarco: 13 diverse varietà di uve, l’89%  bianche e l’11% rosse.  Questi i produttori presenti: Abbazia di Novacella, Cantina Valle Isarco, Bessererhof, Weingut Ebner, Griesserhof, Gumphof, Weingut Lanz, Köfererhof, Kuenhof, Manni Nössing, Pacherhof, Strasserhof, Taschlerhof, Rielingerhof, Röckhof, Spitalerhof, Villscheider, Wassererhof.

Saranno presenti i soci Eisacktalwein produttori di specialità gastronomiche per proporre le loro bontà, nonché i ristoranti di Bressanone con piatti tipici da abbinare ai vini: Degust Affineur / Variazione di formaggi: i formaggi frutto degli affinamenti più ghiotti e raffinati, opera del Maestro Affinatore Hansi Baumgartner, Profanter natur-backstube: Helmuth e Benjamin Profanter proporranno una grande varietà di pani e prodotti
da forno totalmente biologici, preparati da pasta madre e con cereali speciali quali spelta, kamut e segale, Ristorante Gasthof Haller della famiglia Pichler. 

VITICOLTURA IN VALLE ISARCO. E' l'area vitivinicola più a nord d’Italia, con versanti scoscesi che accolgono terrazzamenti vitati dalle pendenze medie fra 30 e 60%, ma che arrivano anche oltre il 100%. Negli ultimi quarant’anni, epoca di rinascita della viticoltura dopo i difficili anni delle due guerre, queste terre così “inclinate” sono state valorizzate dall’opera instancabile degli uomini e delle donne che coltivano artigianalmente i loro vigneti, lavorando spesso in condizioni veramente proibitive. Oggi sono circa 400 gli ettari vitati. Le vigne sono collocate ad altitudini medie fra 300 e 800 m. s.l.m. (con punte che toccano i 970 m. s.l.m.). Dalle loro uve si producono i grandi vini bianchi che sono diventati ambasciatori della Valle Isarco in Italia e nel mondo: in particolare il Sylvaner, il Kerner, il Müller Thurgau, il Grüner Veltliner. 

Orario degustazione: dalle ore 19 alle 23
Costo di ingresso: € 18,00
Dove parcheggiare: Parking Brixen, via Dante 13 - Park Acquarena, via Mercato Vecchio 28B.

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni