cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Teatro d'inverno nei quartieri, gratis

Torna il teatro d'inverno nei quartieri della città. Primo appuntamento sabato 31 gennaio alle 20.45 all’auditorium Bellavitis. Nove incontri distribuiti in diversi quartieri della città per sei weekend consecutivi da fine gennaio a metà marzo. Dopo il successo di pubblico riscontrato nella prima edizione, torna a grande richiesta “Teatro d’inverno”, la rassegna di spettacoli proposti dall’assessorato al Decentramento. Da dilettanti a professionisti, da teatro amatoriale in lingua friulana quello dedicato ai bambini fino alla rivisitazione di grandi classici. È davvero variegato il cartellone proposto. Un programma dove classico e moderno si intrecciano nel segno dell’allegria e del divertimento.


Si comincia sabato 31 gennaio alle 20.45 all’auditorium Bellavitis in via XXV Aprile nel quartiere Aurora. Per l’occasione l’associazione culturale Teatrando (nella foto courtesy of Messaggero Veneto) presenta la commedia brillante in due atti “Te la do io la magia” per la regia d Alberto Carlesso.

Il giorno successivo, domenica 1 febbraio alle 17.30 nella sala polifunzionale di via Veneto 164 a Cussignacco è la volta di “Self Mad Man 2015 - Ascolta, pensa e ridi”, per la regia di Federico Monutti. Nel corso di un’esilarante raffica di sketch gli attori Luca Piana, Lucia Lovaglio e Rita Esposito affronteranno i più svariati temi della quotidianità attraverso una comicità innovativa, tagliente e mai scontata con il commento musicale di Emanuele Beltramini. Lo spettacolo è realizzato con la collaborazione dell’associazione culturale Espressione Est di Udine.

Entrambi gli spettacoli sono ad ingresso libero. Per informazioni: PuntoInforma 0432/414717


Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.