cibo, vino e quantobasta per essere felici

Storie di vitigni autoctoni: Malvasia

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Degustazione verticale di Malvasie Parovel, venerdì 25 maggio dalle 19:00. Storie di vitigni autoctoni: Malvasia, Malvasia, per piccina che tu sia…con buffet finale

La serata-aperitivo in Cantina più attesa dell'anno si trasforma in una degustazione verticale della Malvasia istriana Vinja Barde. Vitigno della viticoltura istro-carsica, la nostra Malvasia si racconterà attraverso un viaggio nel tempo, dalle origini storiche agronomiche ed economiche fino agli anni del suo recente successo come vitigno autoctono.

La degustazione delle quattro annate sarà giudata dall'agronomo ed enologo Claudio Fabbro

e approfondita nella parte storica dal giornalista enogastronomico e storico del vino Stefano Cosma, che insieme a noi apriranno lo scrigno dei sensi alla scoperta della nostra storia.  La serata si concluderà con il buffet, arricchito per l'occasione dai diversi tipi di pane preparati da Gabriella Pecchia, che sarà nostra ospite durante la giornata di Cantine Aperte 2012.

 

Malvasia istriana DOC Carso Vinja Barde, annate 2010, 2009, 2008, 2007

Prezzo a persona Euro 25,00.

Prenotazione obbligatoria.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.