cibo, vino e quantobasta per essere felici

Sacile al cucchiaio evento enogastronomico nel Giardino della Serenissima

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

L’edizione estiva del 24 giugno 2016 di Sacile al cucchiaio sarà interamente dedicata ai vini bianchi fermi e frizzanti (i vini rossi saranno i protagonisti nell’edizione autunnale del 21 ottobre). L'evento eno-gastronomico è organizzato
dall’Associazione Convivio ed è dedicato a chi vuole scoprire nel “Giardino della Serenissima” un paradiso di profumi, sapori e colori, in una suggestiva ambientazione di palazzo Ragazzoni. '“Sacile al Cucchiaio” coinvolge attività
produttive e commerciali del comprensorio cittadino e vedrà protagoniste oltre 40 attività con i propri prodotti frutto di maestria e passione artigianale. Nella storica ambientazione di Palazzo Ragazzoni andrà in scena venerdì 24 giugno dalle 20.00 l’evento serale “Sacile al Cucchiaio”, un salottino di degustazione dove saranno messi a disposizione dei partecipanti 50 vini bianchi fermi e frizzanti di oltre 20 rinomati produttori.

Tra le cantine, presenti con i propri incaricati pronti a spiegare tutto sui vini serviti, vi saranno: Bosco del Merlo, Castello Bonomi, Forchir, Le Vigne di Alice, Malibràn, Monte Tondo, Negro, Paladin, Parovel, Pighin, Pittaro, Terredora, Tomasella, Rocca Bernarda, Rive Col de Fer, Rodaro, Ruffino, San Gabriele, Vigna ai Sassi e Zardetto.

Il caffè della torrefazione Grosmi, la distilleria Castagner, una dolcezza al cucchiaio con la collaborazione di Agrizero e i confetti di Guido (che arricchirà “Sacile al Cucchiaio” anche con le sue creazioni floreali) concluderanno un convivio sensoriale accompagnato dalle proposte di Panificio Giust, Salumi Montali, Agrizero e dai piatti preparati al momento dai cuochi dei ristoranti “Le Tentazioni”, “Movida Lounge”, “Porca l’Oca” e “Trota Blu”.

Nel corso della serata un intrattenimento musicale di eccezione con il duo contrabbasso e voce Peekaboom.

La sera di mercoledì 23 giugno si terrà un convegno moderato da Renato Grando e Paolo Ianna per discutere di gastronomia ed enologia insieme con Filippo Zardetto, Francesco Zanet e un rappresentante Agrizero.

Tutte le info QUI

Dello stesso autore:

Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.