cibo, vino e quantobasta per essere felici

Rimandata l'asta benefica del Montasio

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

SAPORI DI MONTASIO: RINVIATO L’APPUNTAMENTO CON FORME DI BONTA’

A causa del maltempo, è stato rimandato alla prossima domenica l’appuntamento con Forme di Bontà.

 L’appuntamento con Forme di Bontà, l’asta benefica delle forme di Montasio DOP di Montagna è stata rimandata alla prossima domenica 24 ottobre. A causa del maltempo, infatti, l’Associazione Allevatori del Friuli Venezia Giulia e il Consorzio per la Tutela del Formaggio Montasio hanno deciso di posticipare l’appuntamento per permettere a un maggior numero di appassionati di poter partecipare all’iniziativa.

Il nuovo appuntamento è fissato per le 17.00 di domenica 24 ottobre quando gli stand di Sapori di Montasio, in Piazza Garibaldi a Codroipo, accoglieranno ristoratori, aziende agricole e degustatori per la seconda edizione dell’iniziativa benefica con cui si metteranno all’asta le forme di Montasio DOP di montagna prodotte questa estate in Malga Montasio, la più alta ed estesa del Friuli Venezia Giulia in comune di Chiusaforte e pochi chilometri da Sella Nevea. Fra queste, ci  sarà anche una forma con oltre 12 mesi di stagionatura, frutto di un primo esperimento di invecchiamento lungo e che gli appassionati hanno giudicato essere di una qualità straordinaria. Così “vecchia” ne esiste solo un'altra. Quello posto all’asta, quindi, non è solo un prodotto  di grande pregio ma davvero unico.

Il ricavato dell’asta - promossa dall’Associazione Allevatori del Friuli Venezia Giulia, gestori della malga, e sostenuta dal Consorzio per la Tutela del Formaggio Montasio - verrà devoluto alle iniziative caritatevoli della parrocchia di Codroipo, già impegnata nella costruzione di pozzi d’acqua in Eritrea.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.