cibo, vino e quantobasta per essere felici

Primosic si fa in quattro da Bishoff

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

L'Enoteca Bishoff propone il 28 marzo alle 20 una degustazione di vini Primosic di Oslavia assieme a Marko Primosic. In degustazione quattro vini Riserva: Ribolla di Oslavia Riserva, Klin Collio Bianco Riserva, Skin Pinot Grigio (Orange Wine), Metamorfosis Collio Rosso. Costo della degustazione  20 € a persona. PRENOTAZIONI: Enoteca Bischoff, Via Mazzini, 21 - Trieste. Quella dei Primosic, come spesso accade quando si parla di terra, di vigne e di vino, è una storia fatta di nomi propri: nomi di terre naturalmente propizie per la maturazione dell’uva – il Collio – ma soprattutto nomi di persone che con il loro lavoro hanno fatto crescere una tradizione secolare. Nel ’67 nasce anche il Consorzio Collio di cui Silvan è fra i primi aderenti: non a caso la bottiglia “numero uno” del Consorzio esce proprio dalla cantina dei Primosic. Coltivare la vite e fare il vino è per Primosic una solida tradizione di famiglia che ha già attraversato quattro generazioni. Molto è cambiato nel corso dei decenni ma i punti fermi di una filosofia, di vita prima che di lavoro, rimangono ben saldi. "Perché tradizione significa aprirsi alla modernità ma senza mai rinunciare agli insegnamenti che ci vengono dal nostro stesso passato". Il colle di Oslavia si trova nel cuore del Collio e può contare su altri due elementi che rendono unico il terroir: il terreno e il vento. La terra di Oslavia viene chiamata “ponca”: sono delle marne di origine eocenica la cui mineralità si ritrova soprattutto nei vini bianchi. Il secondo “amico” di Oslavia è il vento: incanalata dalla valle del fiume Isonzo, che da dietro il Monte Sabotino arriva nella piana di Gorizia, la “bora” garantisce ottima ventilazione e buona escursione termica fra il giorno e la notte, tutti elementi che favoriscono la qualità nella coltivazione della vite.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.