cibo, vino e quantobasta per essere felici

Premio Casanova 2015 sarà assegnato il 3 luglio

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Premio Casanova 2012, ph. V.BalbiPremio Casanova 2012, ph. V.BalbiVerrà assegnato il 3 luglio al Castello di Spessa di Capriva del Friuli (Go) il Premio Giacomo Casanova 2015 (giunto alla tredicesima edizione) sarà un omaggio al Friuli Venezia Giulia. Sarà assegnato ad un personaggio che ne ha portato nel mondo l’immagine e i valori. L'evento, promosso dall’Associazione culturale Amici di Giacomo Casanova, dall’Az. Castello di Spessa e dalla Banca Popolare di Cividale, premierà il vincitorecon una Magnum Casanova Pinot Nero (prezioso vino che il Castello di Spessa ha dedicato al suo illustre ospite, che vi soggiornò nel 1773, e ne apprezzò grandemente i vini, definendoli di “qualità eccellente”).
La serata sarà aperta dal concerto “Si colmi il calice di vino eletto”, piacevole excursus fra arie da opere e operette sul tema del vino, del cibo e delle donne, con musiche di Mozart, Verdi, Rossini, Donizetti, Strauss eseguite dai solisti dell’Ente Arena di Verona, del Teatro di Firenze e del Verdi di Trieste. Interpreti i soprano Francesca Moretti e Ondina Altran, il tenore Salvatore Moretti, il baritono Nicolò Ceriani accompagnati al pianoforte da Gianni Del Zotto e al violino da Federica Vacchi.
In omaggio al Collio e ai suoi vini, la serata sarà intervallata da una piacevole Conversazione enoica: moderata da una delle principali firme del giornalismo enologico italiano, Daniele Cernilli, vi prenderanno parte, con il vincitore del Casanova 2015, il giornalista Bruno Pizzul e Marco Simonit fondatore dei Preparatori d’Uva e della Scuola Italiana di Potatura della Vite.


Per informazioni - Castello di Spessa Tel/Fax: + 39 0481.808124  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.