fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Mostra al Double Tree Hilton: Tracce. I cambiamenti climatici

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

TracceTracce

Venerdì 18 giugno 2021 riparte al Double Tree by Hilton Hotel di Trieste la stagione delle mostre fotografiche de Le Vie delle Foto con l'inaugurazione, solo su invito, della personale del fotografo Diego Salvador "Tracce - I cambiamenti climatici". Diego Salvador ha voluto tradurre in immagini il futuro che ci attende inesorabile, se non cambieremo rotta. "E lo ha fatto utilizzando una tecnica fotografica che gli è cara, e lo contraddistingue fin dagli esordi, il mosso. Mosso verticale per rappresentare il degrado dell'ambiente urbano, e mosso orizzontale per rappresentare quello dei paesaggi". "Ogni serie di 4 immagini può essere letta da sinistra verso destra o da destra verso sinistra, la direzione che ispirerà le nostre azioni determinerà il nostro futuro. L’emersione graduale dei pixel nelle immagini fotografiche dei paesaggi rappresenta simbolicamente il degrado iniziale con la perdita della consistenza fisica e strutturale delle componenti del nostro pianeta come i terreni, i corsi d’acqua, i mari. Dall’altro lato l’infittirsi delle linee verticali nelle immagini urbane rappresenta la segmentazione e l’indebolimento delle componenti figurative delle costruzioni architettoniche. Se lasceremo trascorrere il tempo senza adottare provvedimenti ed azioni efficaci per contrastare il degrado ambientale, l’ambiente degradato non potrà più restituirci le tonalità dei colori che conosciamo per arrivare progressivamente a una sorta di bicromatismo che caratterizza forme oramai prive di qualunque forza identificativa" (Monica Ghirardi). La mostra sarà visitabile per due settimane fino al 2 luglio 2021 su prenotazione. Per prenotare la visita scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Con Le Vie delle foto riprende quindi il format di successo che ogni anno rende Trieste la città della fotografia con i locali pubblici e gli spazi urbani di Trieste si trasformano in un’unica, gigantesca galleria nella quale fotografi, professionisti e non, provenienti da tutta Italia e dal resto del mondo, possono esporre i propri scatti; quest'anno, a fine evento, ci sarà anche la pubblicazione di un ricco catalogo fotografico.

"Sono orgogliosa - commenta Linda Simeone - di far parte dello staff di una struttura così prestigiosa e unica per la preziosità delle sue sale e delle opere racchiuse in questo scrigno che così bene racchiude e rappresenta il meglio dell'arte e delll'architettura triestina del Novecento". DoubleTree by Hilton Trieste, hotel 4 stelle situato nel cuore di Trieste, si colloca all'interno di un palazzo storico risalente ai primi del '900, con 125 camere di cui 25 suite, ristorante interno e bar storico al primo piano, Wellness e Fitness area e un centro congressi multifunzionale.



Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo