cibo, vino e quantobasta per essere felici

Acquista la copia digitale!

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Master Bartender Competition

A Milano con Pilsner Urquell si decreta il campione italiano della Master Bartender Competition
Il 9 settembre a Milano, al God Save The Food, il ristorante cucina e dispensa in Via Tortona 34 si sfideranno 10 bartender provenienti da tutto il Paese: il vincitore rappresenterà l'Italia alla finale della competizione ideata e organizzata da Pilsner Urquell.  Durante la serata, a “spezzare la tensione” tra la prova di conoscenza e quella di spillatura ci sarà Andrea Magi, affinatore di formaggi che condivide con Pilsner Urquell la passione autentica per la qualità assoluta del prodotto e il proprio lavoro. Con lui si terrà anche una degustazione guidata di prodotti caseari, in abbinamento alla prima birra chiara al mondo.
Pilsner Urquell, già forte di un prodotto premium per unicità, qualità e posizionamento, ha scelto di creare un contest il cui protagonista fosse il bartender. A contendersi il titolo di futuro campione italiano, colui che della spillatura di Pilsner Urquell ha fatto punto fermo del proprio servizio al cliente, ci saranno: Giacomo Fogli del Chimney Pub di Pontedera (PI) già campione in carica e secondo classificato nella competizione mondiale, Luigi Bergonzini del Rock Cafè di Modena, Roberto Monteggia del Flamingo Cafè Rhumeria di Angera (VA), Pulcherio Scutti de La Quercia di Termoli (CB), Annalisa Ferri dell' Irish Pub di Genova, Gianluigi Santilli della Contrada Cavalli a L'Aquila, Massimiliano Magi del Rose & Crown di Rimini, Alessandro Marletta del Billiard di Busto Arsizio (VA), Simone De Paolo del Terra di Mezzo di Bari e Marco Picardi dell' Abnormal Gallery di Milano.
Il vincitore italiano incontrerà gli altri contendenti a Pilsen in una giornata di grande festa, in occasione dell’Anniversario di Pilsner Urquell, il 5 ottobre.


--

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni