cibo, vino e quantobasta per essere felici

banner visita nostro shop on line

Le donne nell'arte del flambè

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Prende il via lunedì 7 marzo 2016 alle 10 nella Grand Salle dell’albergo Astoria la prima edizione del campionato italiano “Le Donne nell’Arte del Flambé” organizzata dall'AMIRA, che prevede la sfida di donne maître, aspiranti e studentesse di scuole alberghiere, che si contenderanno la palma della migliore preparando un piatto di pasta, ovviamente flambato. Gara e iniziative collaterali sono aperte anche al pubblico che, fra l’altro, è chiamato a votare per l’assegnazione di uno dei premi speciali. Un’iniziativa ideata in concomitanza con la Festa della Donna per valorizzare il ruolo della donna nel contesto professionale.

Partecipano alla finale 2 squadre del Friuli Venezia Giulia, quella Trieste-Gorizia (le concorrenti sono triestine ma operano a Grado o sono studentesse allo Ial di Monfalcone) e quella di Udine (studentesse dello Stringher). Le altre squadre che partecipano alla finale di Grado giungono dalla Sicilia (2 formazioni, una della sezione Sicilia Occidentale e l’altra di quella Orientale), Ticino, Milano, Calabria, Sardegna, Trentino Alto Adige, Calabria. Giuria tutta al femminile: fra le giurate ci sarà anche Antonella Zanello, che i lettori di qbquantobasta ben conoscono. 

La manifestazione si concluderà martedì 8 marzo con il Dinner di Gala durante il quale ci sarà la cerimonia di premiazione. Gran finale con la “Parata delle Lampade” con la flambatura in contemporanea di speciali crepes da parte di 18 donne maître.

Tra le iniziative collaterali di lunedì un incontro sugli studi relativi alla gastronomia di Leonardo Da Vinci, le ricette originali delle paste emiliane, il Bon ton e alle 17 l“Aperitivo con le grandi spiagge della Riviera del Friuli Venezia Giulia”.

Il giorno dopo, 8 marzo, si parlerà di grappa, di olio extra vergine di oliva, mirto, pecorino sardo, pane carasau e dell’accoglienza-ospitalità, il valore aggiunto per ogni maitre, uomo o donna che sia.

 

 


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo