cibo, vino e quantobasta per essere felici

“La vita è troppo corta per bere vini cattivi"

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

“La vita è troppo corta per bere vini cattivi”
Aneddoti e storie per ricordare Luigi Veronelli

Sabato 4 maggio, alle 17, a Castro dei Volsci (FR) presso la Torre dell’Orologio (centro storico), presentazione del libro di Gian Arturo Rota e Nichi Stefi dedicato a Luigi Veronelli.

Una pubblicazione che vuole proporre un ritratto fedele del Veronelli reale: egocentrico e generoso, puntiglioso e permissivo, istintivo e logico. Sicuramente una personalità complessa.
Primo grande divulgatore in campo enogastronomico, Veronelli viene spesso ricordato per i suoi scritti e per le sue battaglie a favore della civiltà contadina. Questa pubblicazione vuole farcelo conoscere attraverso una selezione di articoli e di interventi scritti in quasi cinquant'anni di una carriera caratterizzata da innumerevoli collaborazioni a giornali e trasmissioni televisive. È un libro-puzzle, a frammenti (rigorosamente in ordine alfabetico), ricomponibili attraverso il rapporto speciale di quest’uomo con il vino, la lettura, la scrittura, la donna, le arti e la filosofia. Aneddoti e citazioni, appunti, disegni (molti gustosamente inediti) si intrecciano a riflessioni e cronache, seguendo le tracce di una persona che ha lottato e dato dignità alla terra, alla gente che la lavora e ai prodotti di questo lavoro.
Oltre agli autori, saranno presenti Lucia Galasso, Direttrice del Museo della Civiltà Contadina e dell’Ulivo di Pastena e Giuseppe Mazzocolin, anima della Fattoria Felsina di Berardenga (SI), che modereranno l’incontro.
Alle 20, presso La locanda del Ditirambo, una cena legata alla stagionalità e al territorio ciociaro (30 €).

Menu’

Fagottino di pasta fillo ripieno di “vignarola” (fave, piselli, lattuga, carciofi e prosciutto crudo)

“Fregnacce” del casaro, con pomodoro fresco, ricotta di bufala, finocchietto selvatico
e scaglie di pecorino di Picinisco

Spezzatino di bufaletto con purè di patate e code di cipollotto fresco

Semifreddo alla nocciola con croccantino al miele, cialda e caramello al caffè

Compreso nel prezzo un calice di vino – Riflessi, dell’Azienda Agricola Cantine S. Andrea (Lazio)

Per informazioni e prenotazioni:
Lucia Galasso - 331 49 00 174  - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.