fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Il Gastronauta colpisce ancora

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

In attesa di Milano Golosa, l’ambizioso Gastronauta Davide Paolini si è cimentato in una nuova avventura, questa volta in Veneto, in un’ex filanda di Santa Lucia di Piave: Gourmandia - Le terre golose. Per saperne di più leggi il link di qb Gourmandia, il paese del Bengodi si trasferisce a Santa Lucia di Piave

Tre giornate, dal 14 al 16 maggio 2016 dedicate ai protagonisti dell’enogastronomia nazionale: produttori artigianali, chef e ambasciatori della cucina italiana. Camminando nella Valle del Gusto e lungo la Penisola dei Sapori, dove sono state ospitate circa 140 aziende, i visitatori hanno assaggiato prodotti di qualità e conosciuto personalmente i produttori, ma sono anche diventati consumatori più consapevoli grazie a un programma ricco di appuntamenti: talk show, show cooking e incontri.

Gianluca Bisol, produttore di Valdobbiadene, si è confrontato con i presidenti dei tre consorzi su un tema molto attuale: quantità o qualità?  leggi tutto al link  di qb Il Prosecco si mangerà il vigneto Italia?

Oldani ha raccontato della sua cucina pop e della prossima apertura del nuovo locale, Massari e Marchesi hanno parlato dei loro mestieri di Pasticcere e di Cuoco, Cipriani si è spinto a prevedere il futuro della nostra ristorazione. Ai fornelli si sono esibiti illustri chef: i Fratelli Damini e Bruno Bassetto hanno accontentato i carnivori, Alessandro Breda e Daniele Zennaro i vegetariani, lo sloveno Tomaz Kavcic i curiosi, Nicola Fiasconaro (e il suo panettone) i più golosi. Renato Bosco e Giovanni Santarpia si sono esibiti in un’arte che ci rappresenta in tutto il mondo, candidata nella lista del Patrimonio mondiale dell’umanità Unesco: la pizza italiana. Insomma ancora una volta Davide Paolini, il Gastronauta, ha saputo colpirci in modo importante e positivo.


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo