cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

I Sunfly Wind Quintet in concerto

I Sunfly Wind Quintet in concerto nella Chiesa di S. Silvestro di Premariacco (UD) domenica 10 agosto alle 21. Cinque giovani musicisti iscritti al Conservatorio statale di musica del capoluogo friulano uniti da una forte amicizia sono i protagonisti del diciannovesimo appuntamento della 16.a edizione del Festival Musicale Internazionale "Nei Suoni dei Luoghi" organizzato dall'Associazione Progetto Musica con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. Il concerto, a ingresso libero sino a esaurimento dei posti, si svolge in collaborazione con il Conservatorio di Musica “J. Tomadini” di Udine. Il quintetto di fiati, composto da Claudia Mauro (flauto), Ilaria Picogna (oboe), Simone Zanello (corno), Yana Kotlyarenko (fagotto), Elisabetta Gori (clarinetto), eseguirà un repertorio che spazierà da A Migthly Fortress is Our God di Bach a Five Ungarian Dances di Farkas, da Divertivento n.8 di Mozart a Quintet op.88 n.2 di Reicha, fino a Trois pieces breves di Ibert.
L'idea del Sunfly Wind Quintet nasce nel marzo di quest'anno da una forte amicizia germogliata all'interno dell'orchestra di fiati giovanile regionale Anbima Fvg – l’Associazione nazionale bande italiane musicali autonome - con la quale hanno tenuto numerosi concerti e masterclass con diversi musicisti di fama internazionale. Il quintetto, di recente, ha partecipato alla decima edizione del concorso nazionale ‘Premio musica Italia’ nella città di Barletta (BA) ottenendo il primo premio assoluto con il punteggio di 98/100, vincendo una borsa di studio e la possibilità di tenere alcuni concerti nella regione Puglia.

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.