images/logo/qb/logo.jpg

Gradito l'abito rosso

Scritto da Fabiana Romanutti il

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Cartolin-invito g.a.r. Gradito abito rossoCartolin-invito g.a.r. Gradito abito rosso“Friuli Venezia Giulia e Slovenia, terre di grandi vini bianchi ”:  i numerosi terroir fatti di suoli vocati e microclimi favorevoli, diventano fonte di emozione e fascinazione quando il consumatore scopre o riscopre l’eleganza e la personalità dei tanti vini da vitigni a bacca rossa di queste aree. I vari Refosco dal Peduncolo Rosso, Schioppettino, Merlot, Pignolo, Tazzelenghe, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon, Pinot Nero e Terrano, insieme agli ormai più che “storici” tagli bordolesi lasciano il segno, rivelando spesso un appeal discreto e sottile, ricercato e apprezzato tanto dall’esperto quanto dal comune consumatore.
Dopo il successo ottenuto nelle tre edizioni precedenti, in cui più aziende hanno letteralmente incantato
con i propri vini i numerosi visitatori presenti, tra operatori del settore ed appassionati, la F.I.S.A.R.
“Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori” di Venezia vuole dedicare nuovamente un evento prestigioso ai grandi vini rossi di qualità di Friuli Venezia Giulia e Slovenia, con “ Gradito
l’Abito Rosso 2014 ” che avrà luogo nel cuore della città, nei sontuosi “Gran Salone, Giardino
d’Inverno e Gran Canal Terrace” dell’ Hotel Europa & Regina, San Marco 2159, domenica 16
febbraio . Oltre 50 realtà friulane, giuliane e slovene avranno l’opportunità di proporre i loro vini rossi.
Il biglietto d’ingresso di 15 Euro darà diritto all’assaggio di tutti i vini in degustazione.
Gradito l’Abito Rosso è un evento ideato in collaborazione con Aurora Endrici Vinoè Comunicazione e Marketing

Dello stesso autore:

Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Pubblicato nella rubrica Eventi

Stampa questo articolo