cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Festival internazionale Artisti di Strada

Indice articoli

In programma a Udine il 4 settembre, a San Vito al Tagliamento (Pn) il 5 settembre e a Staranzano (Go) il 6 settembre la 4° edizione del Festival internazionale Artisti di Strada 2015 ospiterà 20 gruppi con decine di artisti provenienti da tutta Italia, ma anche dall'Argentina, dal Brasile, dal Canada, dalla Spagna. Sono ballerini, acrobati, giocolieri, mangiafuoco, contorsionisti, trasformisti, maghi, musicisti e mimi. 

Per tutto il pomeriggio di venerdì 4 settembre a Udine, a partire dalle 16.30, il centro storico sarà animato dalle giocolerie, dalle acrobazie e dalle performance di Antonito Huevofrit (giocoleria comica), Autoportante (musica), Circo Sottovuoto (circo contemporaneo), Edgar Groll (contact giocoloria), Felice & Celina Cantastorie (musicale cantastorie), Little Testa (circo), Steve Stergiadis (clown/giocoloria), Gibbo (magia comica e trasformismo), Stupid Street Show (giocoleria, acrobatica, magia e slapstick), La famiglia Mirabella (circo familiare), Bloko Intestinhao (banda samba), Catastrofer (clown), Circo a la maleta (comic clown), Berimbau (banda samba), Endjoro Trio (street music).

Tantissime le esibizioni che si susseguiranno per tutto il pomeriggio in piazza Libertà, piazza Matteotti, piazzetta Lionello, via Cavour, corte di palazzo Morpurgo e piazza XX Settembre, dove alle 23 è in programma la grande festa finale.

A quest'ampia batteria di street artist provenienti da diversi Paesi del mondo, si aggiunge per questa edizione una rappresentanza made in Friuli Venezia Giulia, con una piazza (il terrapieno di piazza Libertà) dedicata agli “Artisti a km 0”: Circo Frico (circo), Cie o Cifai (circo contemporaneo), Drunken Sailor (street music), Circus Teens (circo contemporaneo), Duo Lotus (magic show).

Organizzatori del festival  la Compagnia del Carro di Staranzano insieme con l’associazione udinese “Circo all'incirca”.

Gli stessi artisti si esibiranno, con gli stessi orari, il 6 settembre nelle vie di San Vito al Tagliamento e il 7 a Staranzano (in questo caso le attività inizieranno già la mattina, alle 10).

Tantissime attività e iniziative per bambini. Scoprile al link

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Gli articoli più letti degli ultimi sette giorni:
(questa finestra si chiuderà automaticamente entro 10 secondi)